73 CONDIVISIONI

Elisa Isoardi: “La fine de La prova del Cuoco fu un momento difficile, temevo per la mia indipendenza”

La conduttrice ripercorre la sua carriera a La Volta Buona, parlando del momento difficile vissuto più di due anni fa: “È stata dura, sono rinata grazie al percorso a Ballando con le stelle”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Andrea Parrella
73 CONDIVISIONI
Immagine

Elisa Isoardi è tornata su Rai1 in questa stagione televisiva. Dopo due anni avventurosi, tra Ballando con le Stelle e Isola dei Famosi, oltre alla conduzione di Vorrei dirti che nella scorsa stagione, la conduttrice ha ritrovato la rete ammiraglia con Linea Verde Life da quest'anno. Isoardi si è raccontata a Caterina Balivo nel corso di La Volta Buona, ripercorrendo la sua carriera iniziata in modo fulmineo, ma non priva di momenti di difficoltà. Tutto era iniziato da Guarda che Luna nel 2005, cui erano seguiti Castrocaro ed altre partecipazioni a programmi Rai, prima della grande occasione, la promozione improvvisa di Fabrizio Del Noce a La Prova del Cuoco, al posto di Antonella Clerici:

Ero giovane, nessuno voleva andarci e mi sono detta "perché no?". Andò anche molto bene in quella stagione, merito anche del contesto creato da Antonella, che era un simbolo per tutta Italia. Aveva portato quel programma a picchi di ascolto importantissimi. Per me è stata una gran bella esperienza.

La chiusura de La prova del cuoco

Poi di esperienze nel sono seguito molte, ma La prova del cuoco pareva essere nel suo destino, anche se il secondo incontro con la trasmissione non è stato fortunato come il primo, visto che dopo una sola stagione, quella 2019-2020, il programma chiuse e ne seguì un periodo complicato per Isoardi, risollevatasi solo con la partecipazione a Ballando con le stelle:

Mi commuove il percorso fatto lì, è stata una rinascita. Era un periodo non felicissimo per tanti aspetti, sia personale che lavorativo, perché chiudeva La Prova del Cuoco. Tu lo sai bene, Caterina, cosa significa per una donna poter contare sulla propria indipendenza. In questo momento difficile per noi donne conta ancora di più per una persona riuscire ad andare avanti grazie alle proprie forze.

"Non mi manca un compagno, mi godo me stessa"

L'accenno alla questione sentimentale è un assist a Caterina Balivo per poterle chiedere della sua attuale condizione, a diversi anni di distanza dalla fine della sua storia importante con Matteo Salvini. Nel 2022 si era dichiarata single e felice e oggi sembra essere della stessa idea: "Un compagno oggi non mi manca, mi sto godendo me stessa che è una cosa che si deve quando si esce da un rapporto bello. Sto riprendendo in mano la mia vita con l'entusiasmo di una ragazza di 20 anni e la maturità di chi ne 41". 

73 CONDIVISIONI
Elisa Isoardi: "Orgogliosa di essere figlia di agricoltori, da lì deriva la mia semplicità"
Elisa Isoardi: "Orgogliosa di essere figlia di agricoltori, da lì deriva la mia semplicità"
Massimiliano Varrese non ce la fa dopo l'eliminazione di Monia: la minaccia del ritiro dal Gf
Massimiliano Varrese non ce la fa dopo l'eliminazione di Monia: la minaccia del ritiro dal Gf
Francesco Totti racconta una barzelletta sulle corna nella serata dedicata a Maurizio Costanzo: e Ilary?
Francesco Totti racconta una barzelletta sulle corna nella serata dedicata a Maurizio Costanzo: e Ilary?
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni