48 CONDIVISIONI

Morte Tony Bennett, il messaggio della moglie: “Era amato da tutti, lo ricorderemo per sempre”

La moglie di Tony Bennett, Susan Benedetto, ha pubblicato un messaggio firmato congiuntamente da suo figlio, Danny Bennett: “Anche se è stato un giorno triste per tutti noi, possiamo trovare gioia nel lascito di Tony per sempre”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
48 CONDIVISIONI
Immagine

La morte di Tony Bennett, ultimo grande crooner americano, all'età di 96 anni lascia un vuoto nel mondo della musica e dello spettacolo. Lascia anche però la grande consapevolezza di avere per sempre un riferimento che ha lasciato così tanto in termini di musica e umanità. Con un messaggio pubblico, la moglie di Tony Bennett, Susan Benedetto, ha ringraziato i fan che dopo la morte del marito si sono riversati per tributargli affetto e omaggi.

Il messaggio della moglie di Tony Bennett

La moglie di Tony Bennett, Susan Benedetto, ha pubblicato un messaggio firmato congiuntamente da suo figlio, Danny Bennett. Nel messaggio pubblicato su Instagram da Bennett e dalla sua famiglia si legge: "Grazie a tutti i fan, amici e colleghi di Tony che hanno celebrato la sua vita e umanità e condiviso il loro amore per lui e il suo lascito musicale". E ancora:

Dalle sue prime esibizioni da cantante cameriere a Queens fino alle sue ultime performance nel 2021 al Radio City Music Hall, Tony ci ha deliziato nell'eseguire le canzoni che amava e ha reso felici tantissime persone. E anche se oggi è stato un giorno triste per tutti noi, possiamo trovare gioia nel lascito di Tony per sempre.

Tony Bennett soffriva di Alzheimer

Susan Benedetto, 56 anni, aveva precedentemente dichiarato che suo marito non era consapevole di quanto fosse peggiorata la sua memoria. In un'intervista del 2021, infatti, la moglie confermò che Tony Bennett non sapeva di avere l'Alzheimer. Tuttavia, in quel periodo aveva affermato che era ancora in grado di riconoscere i suoi figli. La carriera di Tony Bennett è stata piena di successi e di premi. Una carriera brillante condita da 20 Grammy Award e un premio alla carriera. Era l'incarnazione della longevità professionale, basti pensare che il suo primo album fu pubblicato nel 1952. Negli ultimi anni della sua vita, il sodalizio con Lady Gaga che lo ha portato a ricevere un Grammy a 95 anni. Un record.

48 CONDIVISIONI
È morto Tony Bennett, l’ultimo crooner americano aveva 96 anni
È morto Tony Bennett, l’ultimo crooner americano aveva 96 anni
Lady Gaga ricorda Tony Bennett: "Nonostante la differenza d'età è stato un vero amico"
Lady Gaga ricorda Tony Bennett: "Nonostante la differenza d'età è stato un vero amico"
È morto Tony Bennett, l'ultimo crooner americano aveva 96 anni
È morto Tony Bennett, l'ultimo crooner americano aveva 96 anni
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views