3 CONDIVISIONI

Michele D’Addetta e Solange Salvo di Matrimonio a Prima Vista si sono lasciati: “L’amore non è bastato”

Michele D’Addetta e Solange Salvo avevano partecipato all’edizione 2022 di Matrimonio a Prima Vista. I due si erano piaciuti sin da subito, ma a distanza di un anno, nonostante l’amore che hanno provato l’uno per l’altra, si sono lasciati, come racconta il personal trainer torinese su Instagram.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Ilaria Costabile
3 CONDIVISIONI
Immagine

Tra i dating show più amati e seguiti di sempre, c'è Matrimonio a Prima Vista, in Italia ormai giunto alla sua decima edizione, che ha fatto nascere coppie destinate a durare nel tempo o, al contrario, la cui compatibilità è andata pian piano a scemare col passare delle settimane di unione. Nel 2022 al programma presero parte Solange Salvo e Michele D'Addetta che, sin dall'inizio, ha dimostrato di avere un certo feeling. La storia è realmente sbocciata, ma a distanza di un anno è lo sposo ad annunciare la fine del loro amore con un post pubblicato su Instagram.

Michele D'Addetta parla della fine della sua storia con Solange

Una serie di foto scattate in un anno d'amore, in cui Michele e Solange avevano provato a superare le difficoltà, le divergenze, la scarsa fiducia di lei nei confronti del suo sposo, ma finché hanno potuto hanno provato a resistere in nome dell'amore che provavano l'uno per l'altro. Lo racconta accoratamente il personal trainer:

[…] Ho sempre pensato che l'amore da solo non potesse bastare, ed in effetti non sbagliavo. Alla fine la vita mette davanti a scelte, riapre vecchie ferite, fa riemergere vecchi fardelli. Poi butta tutto in un grosso frullatore che continua a girare fino a quando il vortice diventa troppo pesante. Appena fermi ci siamo accorti di essere troppo feriti, troppo sfiduciati l'uno nell'altro, troppo stanchi per continuare a lottare. Ed è così che da amore vero, irrefrenabile, avvolgente è divenuto egoista, insostenibile.
Entrambi abbiamo colpe, responsabilità, entrambi avremmo potuto fare qualcosa in più, o farlo meglio.

Il post continua attraversando gli alti e bassi di questo percorso che hanno affrontato insieme: "Due forme geometriche non complementari che hanno sbattuto, girato, ruotato, tentato l'incastro in ogni modo.. Nel tentativo di non perderci ci abbiamo provato, in nome dell'amore ci siamo fatti tanto bene e tantissimo male". Il post si chiude con una considerazione dell'ex sposo che spera in un futuro roseo per entrambi, senza rinnegare nulla di tutto quello che hanno vissuto:

Abbiamo scelto di lasciarci andare ad un futuro più roseo, meno pericoloso, più conciliante con la vita che vorremmo. Ci rialzeremo, e torneremo a sorridere alla vita. Non lo so dove questa vita ci porterà, ma in realtà una speranza ce l'ho. Mi auguro che un giorno, più appagati, più soddisfatti, più sereni, più in pace con noi stessi e con il mondo, ci faremo una risata su tutta questa vicenda sorseggiando un po' di prosecco Extra dry.. Perché per quanto non siamo stati in grado, sono sicuro del fatto che ti ho amata dal primo momento, e comunque vada, Sei e sarai sempre mia moglie…

3 CONDIVISIONI
Matrimonio a prima vista, Francesca Musci e Andrea Ghiselli si sono lasciati: "Non giudicateci"
Matrimonio a prima vista, Francesca Musci e Andrea Ghiselli si sono lasciati: "Non giudicateci"
Le coppie di Matrimonio a prima vista Italia: i nomi dei sei single
Le coppie di Matrimonio a prima vista Italia: i nomi dei sei single
Matrimonio a prima vista 10: è caccia all'impostore, ma Irene e Matteo salvano questa edizione
Matrimonio a prima vista 10: è caccia all'impostore, ma Irene e Matteo salvano questa edizione
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni