10.262 CONDIVISIONI
Separazione Francesco Totti-Ilary Blasi, le news
13 Luglio 2022
13:08

Totti e Blasi, separazione lampo: “A Ilary la villa, il mantenimento e la liquidazione delle quote”

La coppia avrebbe optato per una separazione con negoziazione assistita, che consente di raggiungere lo status di separati in non più di un mese e mezzo. Totti e Ilary avrebbero raggiunto insieme e fuori dall’aula di un tribunale, un accordo su affidamento dei figli, mantenimento e tutte le disposizioni di carattere patrimoniale.
A cura di Giulia Turco
10.262 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Separazione Francesco Totti-Ilary Blasi, le news

A meno di 48 ore dalla notizia ufficiale della separazione, sono già stati resi noti i presunti termini dell'accordo raggiunto tra Francesco Totti e Ilary Blasi. Un'intesa che sarebbe stata raggiunta dalla coppia già da diversi mesi, alla quale avrebbero lavorato proprio mentre, a febbraio, scoppiava la bomba del gossip circa la loro rottura. Ecco perché, secondo Il Messaggero, Totti e Ilary avrebbero fatto di tutto per smorzare le voci in quel momento, ancora prematuro per lasciare che il gossip "speculasse" su tutti i dettagli.

L'accordo raggiunto per la separazione, a chi spetta cosa

L'accordo sarebbe pronto, le carte sarebbero state firmate. Dopo mesi di turbolenze emotive, durante i quali ha dovuto mantenere la bussola della sua Isola dei Famosi, Ilary Blasi si sta finalmente concedendo un momento di pausa. È volata a Zanzibar insieme a sua sorella Silvia e ai suoi tre figli, poche ore dopo essersi tolta il peso dei comunicati ufficiali che hanno annunciato la sua separazione da Totti. È partita verso terre lontane, come a non voler sentire l'eco mediatica che ha lasciato il caso.

Secondo Il Messaggero, la conduttrice resterà ad abitare con i suoi tre figli nella casa coniugale (la mega villa dell’Eur da 25 locali) e riceverà ogni mese da Francesco Totti un assegno di mantenimento a diversi zeri. Sempre secondo le indiscrezioni, l'accordo prevede inoltre che "Totti liquidi la moglie delle sue due partecipazioni societarie, entrambe al 90% (le restanti quote sono dei parenti di Ilary) nella Number Five srl e nella società sportiva Sporting Club. Per il resto i coniugi sono in separazione dei beni". Divideranno dunque il restante patrimonio familiare del quale fanno parte altre 5 società gestite da Francesco Totti che operano prettamente nel campo immobiliare, come riporta Repubblica.

In un mese e mezzo Totti e Ilary potrebbero ottenere lo status di separati

La coppia avrebbe optato per una separazione con negoziazione assistita, una procedura che consente di raggiungere lo status di separati in breve tempo senza doversi scontrare in Tribunale. L'accordo viene infatti raggiunto dai due coniugi che, assistiti dai rispettivi avvocati, stabiliscono l'affidamento dei figli, i termini e le cifre del mantenimento e tutte le disposizioni di carattere patrimoniale. Una volta raggiunta la quadra, l'accordo deve soltanto ricevere l'autorizzazione del pubblico ministero e infine viene comunicato dagli avvocati all'anagrafe comunale per il cambio di status. Il tutto, secondo Il Messaggero dovrebbe concludersi in un mese e mezzo al massimo.

10.262 CONDIVISIONI
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni