1.254 CONDIVISIONI

La verità di Alessandra Fumagalli: “Con Luca Daffrè ho passato solo 8 ore insieme, non ci sa fare”

Alessandra Fumagalli ha replicato a Luca Daffrè in una storia attaccando il tronista con cui era uscita da Uomini e Donne soltanto 10 giorni fa: “Con lui ho passato solo 8 ore, non è una persona pronta per una relazione”.
1.254 CONDIVISIONI

Dopo l'incredibile separazione lampo tra Luca Daffrè e Alessandra Fumagalli, a otto giorni dalla scelta a Uomini e Donne, arriva la replica di lei alle parole di lui: "Io non volevo neanche fare questo video ma dalle cose che sto continuando a leggere credo sia arrivato il momento di farlo". Sui social serpeggiano accuse, così Alessandra Fumagalli ha voluto raccontare la sua verità in risposta all'annuncio di Luca Daffrè sulla separazione: "La verità è che dal momento in cui noi siamo usciti da quel programma io non ho avuto la possibilità di passare del tempo con lui, non più di otto ore".

Le parole di Alessandra Fumagalli

Alessandra Fumagalli è apparsa visibilmente sconvolta, certamente dispiaciuta da tutto questo clamore. Ha spiegato le motivazioni di questo video: "Ho visto segnalazioni insensate". 

Io non volevo neanche fare questo video ma dalle cose che sto continuando a leggere credo sia arrivato il momento di farlo, perché sta diventando tutto troppo ridicolo e perché sto passando per la ragazza che non sono. Ho visto segnalazioni insensate e ho visto la corda che lui sta dando.

La verità di Alessandra Fumagalli

Alessandra Fumagalli spiega di non aver avuto alcuna possibilità di portare avanti la loro storia e di aver passato insieme solo otto ore e di aver ricevuto ciononostante delle critiche inverosimili per chi passa così poco tempo insieme.

La verità è che dal momento in cui noi siamo usciti da quel programma io non ho avuto la possibilità di passare del tempo con lui, non più di otto ore. Mi sono sentita sbagliata e non adatta al contesto. Sono sempre stata criticata per gli occhiali che indossavo, gli abiti che indossavo, i capelli. Non poteva scegliere le altre? Io non voglio diventare come vuoi tu.

La chiusura della sua versione è chiaramente in riferimento alla sua enorme delusione per come siano andate le cose:

Detto ciò, non credo che le cose accadano per caso. Per quanto io possa rimanerci male, perché non posso dire di no, ma ci sono rimasta male, io in fin dei conti potevo sapere che finiva così. Nel momento in cui tu già mi confronti con le altre ragazze e non sono quella e quella di lì, capisco che tu hai fatto quella scelta perché ti faceva bene farlo, anche se lui ha detto che non ci guadagnava niente, mi sa che ci ha guadagnato tantissimo con tutti i giochini, apri profilo e chiudi profilo.

"Luca Daffrè è una persona che non ci sa fare"

L'affondo di Alessandra Fumagalli su Luca Daffrè: "Detto ciò, è una persona con cui sicuramente esserci amico non ho nulla da dire e non sputerò mai nel piatto in cui ho mangiato, ma nelle relazioni non ci sa fare, ma niente. È una persona che non è pronta, che pensa all'attacco e al giudizio. Ma dopo otto ore che mi attacchi, che vuoi sapere di una persona? Io sono basita delle cose che sono successe. Non mi va più di passare per la persona che non sono. Io ci ho visto del bello. Ho visto delle cose che potevano andare oltre e purtroppo non sono andate. Non si può cambiare le cose che sono successe e alla fine forse è meglio così". 

1.254 CONDIVISIONI
Alessandra Fumagalli, ex di Luca Daffrè:
Alessandra Fumagalli, ex di Luca Daffrè: "Non ci siamo più sentiti, mi ha messo in cattiva luce"
Luca Daffrè e Alessandra Fumagalli prima dell'addio dichiaravano:
Luca Daffrè e Alessandra Fumagalli prima dell'addio dichiaravano: "Giorni intensi e pieni di emozioni"
La dedica di Alessandra a Luca Daffrè dopo la scelta:
La dedica di Alessandra a Luca Daffrè dopo la scelta: "Quanta fortuna ho avuto, sono felice con te"
Morto il giornalista Armando Sommajuolo, il noto volto di La7 aveva 70 anni
Morto il giornalista Armando Sommajuolo, il noto volto di La7 aveva 70 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni