5.619 CONDIVISIONI
23 Luglio 2022
9:29

Clio Make up criticata perché in vacanza con la tata: “Chi ha la babysitter non è una mamma di m***a”

Clio Zammatteo sbotta su Instagram rispondendo ai commenti di chi la accusa di aver portato la tata in vacanza con la sua famiglia: “Non mi sento una cattiva madre, non rompiamoci le p***e a vicenda”.
A cura di Giulia Turco
5.619 CONDIVISIONI

Clio Zammatteo in vacanza con la tata è finita nel mirino di una polemica su Instagram. Alcuni follower le hanno criticato la scelta di portare in montagna con lei e la sua famiglia Devin, la tata di fiducia che anche durante l'anno segue le piccole Grace e Joy. La make up artist e imprenditrice non ci ha pensato due volte a mettere a tacere le accuse, polemizzando a sua volta: "Chi ha la babysitter è una mamma di m***a, chi non ce l’ha è un’eroina".

Clio Zammatteo spiega perché ha portato la tata in vacanza

Clio e il marito Claudio Midolo si stanno godendo qualche giorno di vacanza a Cannazei, in Val di Fassa, insieme alle piccole Grace, di 5 anni, e Joy, di 2. Con loro c'è anche Devin, la tata alla quale le bimbe sono affezionatissime e che compare anche nella serie tv Clio Back Home. Devin parla inglese con loro, il che probabilmente le aiuta a mantenere l'uso della lingua dopo aver lasciato New York.  Uno scatto sui social mostra il gruppo al completo durante un'allegra biciclettata in mezzo alla natura, peccato che il post venga preso di mira dalle accuse di chi sostiene non ci fosse bisogno dell'aiuto della baby sitter anche in vacanza. “Non è che le mie figlie che sono tutto il giorno in una stanza d’albergo guardate dalla loro tata mente io sono alla spa a girarmi i pollici", mette in chiaro Clio. "Ci stiamo godendo una vacanza con un aiuto, il che rende la vacanza ancora più bella”. 

Devin, la tata di Joy e Grace in un frame della serie Clio Back Home per Discovery.
Devin, la tata di Joy e Grace in un frame della serie Clio Back Home per Discovery.

La scelta della baby sitter a tempo pieno

D'altronde la make up artist non è di certo l'unico personaggio dei social ad aver reso nota la scelta di avere una baby sitter a tempo pieno. La stessa Chiara Ferragni aveva fatto conoscere ai suoi followers l'adorata nanny Rosalba, che ha seguito i piccoli Leone e Vittoria sin dalla loro nascita e che nel 2021 ha dovuto lasciare la famiglia per occuparsi di un altro impiego. “Vedo i sorrisi delle mie figlie e vedo come si divertono, quindi non mi sento una cattiva madre", si è difesa Clio Zammatteo. Se voi vi volete sentire delle madri migliori perché non andate in vacanza con la tata va bene allora vi lascio questo, siete migliori di me".

Da quando sono diventata mamma mi sono resa conto che è uno dei temi sui quali alle altre madri piace di più discutere. Chi allatta è fantastica, chi non allatta è una madre di m***a. Chi ha la babysitter è una mamma di m***a, chi non ce l’ha è un’eroina. Piace proprio questa cosa. La cosa più difficile è fare la madre, aiutiamoci invece di romperci le p***e a vicenda!

5.619 CONDIVISIONI
La figlia di Ludovica Valli vittima di bodyshaming:
La figlia di Ludovica Valli vittima di bodyshaming: "Perché è così grassoccia?", la madre risponde
Clizia Incorvaia criticata per la prima pappa del figlio:
Clizia Incorvaia criticata per la prima pappa del figlio: "Non voglio che gentaglia rovini il video"
Carolina Marconi in vacanza con il fidanzato:
Carolina Marconi in vacanza con il fidanzato: "Ho finito le chemio e sono rinata. Sogno un figlio"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni