9 Giugno 2022
16:36

Harry Styles torna a fare l’attore, le prime foto del film con Emma Corrin

Harry Styles torna in veste di attore con “My Policeman”, il film che lo vede nei panni del protagonista accanto ad Emma Corrin. Amazon Prime Video ha annunciato che sarà distribuito prima in sala e poi sarà disponibile sulla piattaforma dal prossimo autunno.
A cura di Ilaria Costabile
David Dawson, Emma Corrin e Harry Styles
David Dawson, Emma Corrin e Harry Styles

A distanza di cinque anni da "Dunkirk" di Christopher Nolan, la pop star internazionale Harry Styles torna sul grande schermo e stavolta da protagonista con "My Policeman" film del regista Michael Grandage. Si tratta della trasposizione cinematografica dell'omonimo romanzo di Bethan Roberts, prodotto grazie all'intuizione dell'ex calciatore Robbie Rogers e del compagno, nonché produttore Greg Berlanti. Il film sarà distribuito prima in sala e poi arriverà anche su Amazon Prime Video entro la fine dell'anno.

Harry Styles protagonista della storia scritta da Bethan Roberts

Come raccontato su Vanity Fair, Robbie Rogers viveva un dissidio interiore nel coniugare il suo essere uno sportivo con la sua omosessualità "Stavo molto lottando con quello che ero", ma l'incontro con il romanzo My Policeman ha cambiato completamente la sua vita: "Era un po' se fosse un libro per il mio coming out, penso davvero che il libro mi abbia trovato", rivela. Da qui l'idea di trasformarlo in un film. Ci sono voluti circa otto anni per realizzarlo e Amazon lo farà uscire in sala negli Stati Uniti e nel Regno Unito il 21 ottobre e in streaming in tutto il mondo il 4 novembre. Protagonista della pellicola è Harry Styles, che ha dimostrato le sue doti attoriali diretto da Nolan, in questa occasione si è dovuto cimentare in un ruolo decisamente più intenso e strutturato del precedente, affiancato da un'attrice come Emma Corrin diventata famosa nel ruolo di Lady D in "The Crown".

Harry Styles e Emma Corrin
Harry Styles e Emma Corrin

La trama di My Policeman

La storia racconta di un poliziotto omosessuale, di nome Tom Bugess, che vive a Brighton nel 1957, dove a quei tempi l'omosessualità era illegale. Conosce per caso un'insegnante di nome Marion, con la quale inizia a frequentarsi, ma nello stesso periodo nasce una storia d'amore segreto con il curatore di un museo della città, Patrick Hazelwood. Costretto dalla società a ripremere i suoi sentimenti decide di sposare Marion, ma la tensione della vita matrimoniale sarà sempre più elevante e nel frattempo la vita del suo amante inizia ad ingarbugliarsi sempre di più. Il film distingue  due archi temporali differenti: gli anni Cinquanta in cui Tom è invischiato nel triangolo amoroso con Marion e Patrick e circa 40 anni dopo, quando il poliziotto (interpretato da Linus Roache) e della sua compagna (Gina McKee) si complica al punto che lei decide di accogliere in casa loro Patrick (Rupert Everett), che ha da poco superato un ictus.

Harry Styles aiuta un fan italiano a fare coming out durante un concerto:
Harry Styles aiuta un fan italiano a fare coming out durante un concerto: "Ora sei libero"
Le prime foto di coppia di Riccardo Scamarcio e Benedetta Porcaroli, l'amore nato sul set
Le prime foto di coppia di Riccardo Scamarcio e Benedetta Porcaroli, l'amore nato sul set
Tom Holland a Roma per presentare il nuovo film, la foto con Rovazzi diventa virale
Tom Holland a Roma per presentare il nuovo film, la foto con Rovazzi diventa virale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni