Foto di Reporter Montesacro
in foto: Foto di Reporter Montesacro

Tragedia nel Comune di Guidonia Montecelio, dove un uomo è morto, folgorato da un fulmine. I drammatici fatti risalgono al primo pomeriggio di ieri, mercoledì 10 febbraio. Secondo le informazioni apprese la vittima, di cui non è stata ancora resa nota l'identità, è un operaio romeno di quarantaquattro anni, che al momento dell'accaduto si trovava nei pressi di via Romana. Il fulmine lo avrebbe raggiunto poco dopo l'ora di pranzo, mentre era impegnato in alcuni lavori all'interno di un terreno di campagna. Si stava dirigendo verso un pollaio circondato da alberi, quando improvvisamente la scarica elettrica lo ha attraversato, facendolo finire al suolo privo di sensi. A dare l'allarme una persona che al momento dell'accaduto si trovava con lui, rimasta invece fortunatamente illesa. Ricevuta la richiesta d'intervento al Numero Unico delle Emergenze 112, sul posto è arrivato il personale sanitario accorso in breve tempo in ambulanza.

Morto l'uomo colpito dal fulmine a Guidonia

Purtroppo inutile ogni tentativo di rianimare la vittima da parte dei paramedici, che gli hanno praticato il massaggio cardiocircolatorio, cercando di salvargli la vita: per l'uomo colpito dal fulmine non c'è stato altro da fare se non costatarne il decesso. Presenti per gli accertamenti di rito gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di competenza territoriale, che hanno ricostruito la dinamica dell'accaduto e ascoltato il racconto del testimone. Terminate le verifiche necessarie, la salma è stata prelevata e trasferita in obitorio, ora si trova a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, che stabilirà se disporre l'autopsia.