Duplice femminicidio a Cisterna di Latina

33 contenuti su questa storia
Immagine
Le ultime notizie sul duplice omicidio avvenuto a Cisterna di Latina nel pomeriggio di martedì 12 febbraio 2024: Christian Sodano, 27enne maresciallo della Guardia di Finanza, ha sparato e ucciso con la pistola di ordinanza Nicoletta Zomparelli e Renée Amato, rispettivamente madre e sorella della sua ex fidanzata Desyrée. Quest'ultima è riuscita a salvarsi nascondendosi in bagno: tutti gli aggiornamenti sul caso di femminicidio in provincia di Latina.
[altro]

Le ultime notizie sul duplice omicidio avvenuto a Cisterna di Latina nel pomeriggio di martedì 12 febbraio 2024: Christian Sodano, 27enne maresciallo della Guardia di Finanza, ha sparato e ucciso con la pistola di ordinanza Nicoletta Zomparelli e Renée Amato, rispettivamente madre e sorella della sua ex fidanzata Desyrée. Quest'ultima è riuscita a salvarsi nascondendosi in bagno: tutti gli aggiornamenti sul caso di femminicidio in provincia di Latina.

[mostra meno]
Ultimo Aggiornamento
Febbraio 2024