Un'ondata di aria gelida a Roma è prevista nel prossimo weekend di sabato 16 e domenica 17 gennaio. A partire da venerdì infatti, come spiegato a Fanpage.it dal colonnello Mario Giuliacci, meterologo, arriverà una corrente dai Balcani, che superando l'Appennino e arrivando sul Lazio e l'area tirrenica, provocherà un crollo delle temperature massime, prossime allo zero. Venerdì, sabato e domenica saranno i giorni più rigidi dall'inizio dell'inverno. I venti di Bora aumenteranno inoltre la percezione del freddo. Si attendono gelate, specialmente durante la notte al mattino presto, per questo è necessario porre la massima attenzione in particolar modo su strada, per chi si trova alla guida. Freddo sì, ma niente neve, almeno fino al 20 gennaio.

Le previsioni del meteo a Roma per sabato 16 e domenica 17 gennaio

Il weekend di sabato 16 e domenica 17 gennaio le previsioni del meteo a Roma registrano cielo sereno e sole, accompagnati da un brusco calo delle temperature in città, con valori che sabato oscilleranno tra minime di -1 e massime di 8 centigradi. La colonnina di mercurio nelle ore più fredde scenderà al di sotto dello zero, con un'allerta freddo nella Capitale, dove dall'inizio dell'inverno sono già morti nove senzatetto. Un ulteriore repentino abbassamento delle temperature è poi previsto per la giornata di domenica, con minime che scenderanno fino a 5 centigradi sotto allo zero.

Niente neve a Roma fino al 20 gennaio

Nonostante il freddo a Roma non nevicherà almeno fino al 20 gennaio. Un sospiro di sollievo, almeno per il momento, per cittadini e pendolari che temono disagi negli spostamenti, un'attesa che si prolunga per gli amanti della ‘dama bianca'. Non è da escludere però l'arrivo dei fiocchi nella parte restante dell'inverno, ma per sapere se nevicherà sarà necessario attendere almeno la prossima settimana.