170 CONDIVISIONI
16 Maggio 2022
10:26

Morte Andrea Prosperi, municipio sotto inchiesta: la segnaletica stradale cancellata quasi del tutto

L’avvocato è morto in sella al suo scooter lo scorso 14 aprile a Prati. Andrea Prosperi è stato travolto da una Bmw, ma la segnaletica orizzontale non era ben visibile.
A cura di Natascia Grbic
170 CONDIVISIONI

Il pubblico ministero sta valutando la posizione del I municipio in relazione alla morte di Andrea Prosperi, l'avvocato deceduto lo scorso 14 aprile in un incidente stradale a Prati. Secondo quanto riportato da Il Corriere della Sera, Nel punto in cui è avvenuto il sinistro la segnaletica orizzontale è quasi del tutto cancellata. E anche se c'è il cartello a indicare lo stop, è quasi del tutto impossibile capirlo dalle strisce presenti dall'asfalto. Questo potrebbe alleggerire la posizione della donna di 55 anni alla guida della Bmw che ha travolto Prosperi, indagata per omicidio stradale. È stata lei, infatti, a non rispettare lo stop e a investire l'avvocato tra via Caracciolo e via Ruggero di Lauria. Il pubblico ministero sta però valutando la posizione del municipio e soprattutto quella di chi si sarebbe dovuto occupare della manutenzione della segnaletica stradale.

L'incidente a Prati in cui è morto Andrea Prosperi

L'incidente in cui è morto Andrea Prosperi è avvenuto il 14 aprile poco dopo le 13. L'uomo stava viaggiando sulla sua moto Honda Sh quando si è scontrato con una Bmw. L'impatto non gli ha lasciato scampo. Subito sono arrivati i soccorritori del 118, che lo hanno trasportato d'urgenza in ospedale. Le condizioni di Andrea Prosperi erano però disperate, ed è deceduto poco dopo l'arrivo al Santo Spirito di Roma. I rilievi del caso sono stati affidati ai vigili urbani del I gruppo Prati, che hanno svolto le indagini per accertare le responsabilità dell'incidente. La donna alla guida della Bmw è risultata negativa ai test tossicologici, non aveva assunto alcol o droghe prima di mettersi alla guida.

170 CONDIVISIONI
Incidente a Santa Marinella, auto contro un muro e si ribalta: feriti 4 giovani, due in codice rosso
Incidente a Santa Marinella, auto contro un muro e si ribalta: feriti 4 giovani, due in codice rosso
Nessun dubbio sul Dna: l'uomo morto su via Salaria è il broker Massimo Bochicchio
Nessun dubbio sul Dna: l'uomo morto su via Salaria è il broker Massimo Bochicchio
Perde il controllo della moto e si schianta: morto il 28enne Pasquale Pascarella
Perde il controllo della moto e si schianta: morto il 28enne Pasquale Pascarella
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni