Per la festa degli innamorati torna a splendere il sole su Roma e il Lazio, ma le temperature saranno ancora rigide per colpa di Burian, l'ondata di aria gelida che proviene dalla Russia e che da ieri ha fatto ingresso in Italia. Domenica 14 febbraio a San Valentino nella capitale le temperature saranno comprese tra gli 8° di massima e -1° di minima. Pienone di prenotazioni nei ristoranti, anche se la domenica ecologica scoraggerà molti a muoversi magari verso il litorale o per una gita alle porte di Roma. Il bel tempo caratterizzerà anche l'inizio della prossima settimana.

Sabato 13 febbraio: neve in bassa quota e allerta meteo su Roma e Lazio

Intanto per oggi è ancora allerta meteo, con le temperature in picchiata piogge e neve anche a basso quota. Il bollettino diramato ieri dalla Protezione civile della Regione Lazio: "Si prevedono sul Lazio nevicate al di sopra dei 200-400 metri in calo fino a quote di pianura, specie sui settori orientali e settentrionali della regione, con apporti al suolo da deboli a moderati, fino ad abbondanti sulle aree interne montuose. Dalla tarda serata di oggi e per le successive 18-24 ore, si prevedono temporali sui settori tirrenici. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Dalla tarda serata di oggi e per le successive 24-36 ore si prevedono venti forti o di burrasca dai quadranti settentrionali, con raffiche fino a burrasca forte. Mareggiate lungo le esposte. Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei Livelli di Allerta/Criticità e ha pertanto inoltrato un bollettino con allerta arancione per neve su Appennino di Rieti, Aniene e Bacino del Liri; allerta gialla per neve su Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Bacini di Roma e Bacini Costieri Sud; allerta gialla per vento su tutte le zone di allerta del Lazio".