Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Incidente stradale sulla via Tiberina a Castelnuovo di Porto. Il sinistro è avvenuto all'alba di oggi, giovedì 30 luglio, nel territorio alle porte di Roma. A rimanere coinvolti un mezzo pesante e un'auto. Secondo le informazioni apprese erano circa le ore 5.40 e i due veicoli stavano percorrendo la strada, quando, per cause non note e ancora in corso d'accertamento, si sono scontrati, all'altezza del chilometro 10.700. A dare l'allarme gli automobilisti di passaggio, che hanno assistito alla scena e che, preoccupati per le condizioni di salute dei passeggeri coinvolti nell'incidente, hanno chiamato il Numero Unico delle Emergenze 112 e chiesto l'intervento dei soccorritori. Due persone nell'impatto sono rimaste intrappolate tra le lamiere delle vetture accartocciate, e per estrarle è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco, che sono giunti sul posto con la squadra 5A di Montelibretti.

Due feriti estratti dalle lamiere

I pompieri hanno liberato i passeggeri dagli abitacoli delle auto, servendosi delle attrezzature di soccorso, per poi affidarli alle cure del personale sanitario, insieme ad altre due persone rimaste ferite lievemente. I feriti sono stati poi trasportati in ospedale. Presenti per i rilievi scientifici, i carabinieri della stazione di Monterotondo, che hanno svolto gli accertamenti necessari al caso e che hanno ricostruito la dinamica dell'accaduto, per verificare eventuali responsabilità da parte dei conducenti dei due veicoli coinvolti nel sinistro.

Ieri i vigili del fuoco al lavoro sulla Braccianese e sul Gra

I vigili del fuoco ieri sono intervenuti sulla Braccianese, per estrarre due feriti non gravi dalle lamiere di due auto che si sono scontrate intorno alle 10.30 all'altezza del chilometro 10.400. Sempre ieri, nella notte, i pompieri hanno estratto dalle lamiere una donna rimasta ferita in un incidente sul Grande Raccordo Anulare, all'altezza di via Tiburtina, dopo che la sua auto ha sbandato e si è schiantata contro lo spartitraffico.