Ancora un incidente questa mattina nel Lazio: stavolta due vetture si sono scontrate sulla Braccianese all'altezza del km 18,400 intorno alle 10.30 del mattino. Nonostante le macchine si siano danneggiate in maniera molto seria, i conducenti a bordo delle auto non hanno riportato ferite serie. Nelle vetture non c'erano altre persone oltre a loro. Per estrarli dagli abitacoli c'è voluto l'intervento dei Vigili del Fuoco, giunti sul posto per mettere in sicurezza l'area e prestare i primi soccorsi ai conducenti, poi affidati alle cure del 118. C'è voluta circa un'ora per spostare i mezzi e rendere la strada di nuovo percorribile dagli altri automobilisti. Oltre a pompieri e operatori sanitari, sono arrivati anche gli agenti della Polizia locale di Anguillara e i Carabinieri di Bracciano per i rilievi del caso. Al momento le indagini sull'incidente sono ancora in corso, non è chiaro come le due auto siano arrivate a scontrarsi.

Incidente sul GRA, ferita una donna

Questa notte un altro incidente si è verificato sul Grande Raccordo Anulare. Verso l'una e mezza una donna ha perso il controllo della vettura ed è finita contro lo spartitraffico che divide la corsia interna da quella esterna, gettando nel panico gli altri automobilisti che a quell'ora stavano percorrendo il GRA. Subito si sono fermati e hanno chiamato i soccorsi, giunti poco dopo sul posto. Per estrarre la donna dalle lamiere si è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco. Dopodiché la signora è stata affidata alle cure del 118 e portata in ospedale per le ferite riportate. Nel sinistro non sono coinvolte altre vetture: secondo le prime informazioni, la conducente dell'auto avrebbe perso il controllo della vettura a causa di un colpo di sonno.