Una donna è morta in un incidente stradale sull'autostrada A91 Roma-Fiumicino. Il sinistro è avvenuto nel pomeriggio di oggi, mercoledì 14 ottobre. Secondo le informazioni apprese erano circa le ore 16, la vittima stava viaggiando a bordo di un'auto, diretta verso l'aeroporto Leonardo Da Vinci, quando, per cause non note e in corso d'accertamento, l'automobilista al volante ha perso il controllo del veicolo, ha sbandato ed è finito contro le barriere di protezione al lato della carreggiata all'altezza del chilometro 14. L'impatto è stato molto violento. A dare l'allarme gli automobilisti di passaggio che, preoccupati per le condizioni di salute delle persone nell'incidente, hanno contattato il Numero Unico delle Emergenze 112 e chiesto l'intervento urgente di un'ambulanza. Sul posto, ricevuta la segnalazione, sono arrivati i paramedici, ma ogni tentativo di salvarle la vita è stato purtroppo vano, dato il violento impatto, che non le ha lasciato scampo.

Traffico e code sulla A91 Roma-Fiumicino

Il traffico lungo l'autostrada A91 Roma-Fiumicino è tornato regolare nel corso del tardo pomeriggio, rimossa la salma e il veicolo incidentato dalla carreggiata. Subito dopo l'incidente il tratto di strada coinvolto nel sinistro è stato chiuso per agevolare le operazioni di soccorso e la circolazione dei veicoli è stata temporaneamente resa possibile su una sola corsia di marcia, con code d'attesa. Presenti per i rilievi scientifici gli agenti della polizia stradale e il personale Anas. Nell'incidente da quanto si apprende non sono stati rimasti coinvolti fortunatamente altri veicoli.