206 CONDIVISIONI
4 Luglio 2022
19:23

Incendio a Roma, l’animatrice del centro estivo: “Bimbi piangevano, portati in salvo in braccio”

Un centro estivo è stato evacuato a causa dell’incendio divampato nel parco del Pineto. Un’animatrice a Fanpage.it: “I bimbi si sono spaventati e molti, soprattutto quelli più piccoli, che hanno tre anni, si sono messi a piangere. Li abbiamo dovuti prendere in braccio e portare al sicuro”.
A cura di Enrico Tata
206 CONDIVISIONI

"Stavamo facendo il centro estivo, che abbiamo cominciato già a giugno. Era fuori con i bambini, era intorno all'ora di pranzo e di solito mangiamo fuori. Ad un certo punto, abbiamo visto delle fiamme, abbiamo cominciato a sentire puzza di bruciato, ci siamo girati e abbiamo visto il fuoco vicino a noi", racconta a Fanpage.it Francesca, che lavora presso il centro estivo del circolo sportivo Vis Aurelia. L'incendio divampato nel parco del Pineto in via della pineta Sacchetti, zona Nord Ovest di Roma, ha messo in pericolo anche la struttura sportiva, che si trova proprio all'interno della pineta.

"I bambini piangevano, hanno avuto paura"

"Abbiamo subito portato i bambini in salvo con i miei collaboratori e abbiamo chiamato vicili del fuoco e Protezione civile. Non abbiamo avuto paura noi, anche perché come staff siamo preparati ed eravamo pronti ad emergenze come queste. I bimbi però si sono spaventati e molti, soprattutto quelli più piccoli, che hanno tre anni, si sono messi a piangere. Li abbiamo dovuti prendere in braccio e portare al sicuro. Noi eravamo lì sotto, dove adesso ci sono le fiamme. Abbiamo fatto questo piccolo pezzo di strada in salita con tutti i sessanta bambini e noi 8 persone dello staff", ha dichiarato ancora Francesca.

Evacuati anche i ragazzi del campus del Barcellona

Nel centro sportivo c'erano anche circa 100 ragazzi impegnati in campus estivo del Barcellona calcio e anche i tecnici hanno aiutato gli animatori a portare in salvo i bimbi. "Non sappiamo se la struttura sia stata danneggiata, siamo tornati giù soltanto a prendere gli zainetti, ma non sappiamo ancora nulla. Le fiamme erano altissime, ce le siamo viste proprio vicine. Qua a destra c'è la pineta, dove di solito i ragazzi si vanno anche ad allenare", ha detto ancora l'animatrice.

L'incendio è stato domato dai vigili del fuoco, ma non è ancora stato spento del tutto. I pompieri fanno sapere che non è escluso l'arrivo sul posto di un Canadair. Intanto in moltissimi quartieri di Roma sta piovendo cenere e si sente una fortissima puzza di bruciato.

206 CONDIVISIONI
Incendio in un palazzo a Viterbo: ragazza si lancia dalla finestra per mettersi in salvo, è grave
Incendio in un palazzo a Viterbo: ragazza si lancia dalla finestra per mettersi in salvo, è grave
Ennesimo incendio a Roma, in fiamme la pineta di Castel Fusano
Ennesimo incendio a Roma, in fiamme la pineta di Castel Fusano
Maniaco si tocca al parco giochi davanti ai bimbi: arrestato a Roma maniaco seriale
Maniaco si tocca al parco giochi davanti ai bimbi: arrestato a Roma maniaco seriale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni