251 CONDIVISIONI
25 Novembre 2021
7:47

Giovanni Manna scomparso dal Gemelli e trovato morto, il figlio: “Voglio giustizia”

Matteo Manna ha raccontato i concitati momenti delle ricerche del padre e di cosa si aspetta dal lavoro della Procura di Roma che indaga sul caso del padre per abbandono d’incapace aggravato.
A cura di Alessia Rabbai
251 CONDIVISIONI

"Papà era malato di Alzheimer, andava trattato come un bambino. Voglio giustizia". Sono le parole di Matteo, uno dei figli di Giovanni Manna, il settantatreenne scomparso dal Gemelli e trovato morto nel Parco dell'Insugherata, nel quadrante Nord di Roma. Intervistato da La Repubblica, ha raccontato i concitati momenti delle ricerche del padre e cosa si aspetta dal lavoro della Procura. I risultati dell'autopsia svolta sulla salma serviranno a far luce sulle cause che hanno portato al decesso . Al momento una delle ipotesi prese in considerazione è che sia rimasto vittima di un incidente. Sul caso la Procura della Repubblica di Roma ha aperto un'inchiesta e indaga per abbandono d'incapace aggravato.

Giovanni Manna era scomparso dall'ospedale Gemelli

Giovanni Manna quattro giorni prima di essere ritrovato senza vita era scomparso dal Policlinico Agostino Gemelli di Roma. Secondo quanto emerso dalle ricostruzioni svolte dalle forze dell'ordine e dal racconto del figlio Matteo, Manna era stato portato in ambulanza all'ospedale il 16 novembre scorso per alcuni accertamenti sul suo stato di salute, ma qui gli avrebbero detto che sarebbe dovuto rimanere da solo e che i famigliari non potevano restare con lui. Ma dal pronto soccorso Giovanni si è allontanato, stanco dell'attesa, senza che nessuno lo fermasse.

Il figlio Matteo: "Mio padre malato d'Alzheimer"

"Mio papà si è sentito male martedì sera intorno alle 18:30. Abbiamo chiamato l’ambulanza e lo abbiamo fatto portare al pronto soccorso, per sentirci più sicuri – spiega Matteo in un'intervista a Il Corriere della Sera– Mi hanno detto che non potevo andare con lui, che ci sarebbe stato da aspettare e che mi avrebbero avvisato quando lo avrei potuto raggiungere. Ho pregato di controllarlo perché a causa della sua malattia tende a voler scappare". Giovanni è poi diventato irreperibile. Scattata la denuncia alle forze dell'ordine e partite le ricerche, i cittadini si sono mobilitati per aiutare i figli a cercarlo, dandosi appuntamento sabato scorso davanti al cancello dell'ospedale. Ricerche che si sono purtroppo concluse con il tragico esito del rinvenimento del corpo e il successivo riconoscimento.

251 CONDIVISIONI
Senzatetto trovato morto a Fiumicino: ancora una vittima del freddo in provincia di Roma
Senzatetto trovato morto a Fiumicino: ancora una vittima del freddo in provincia di Roma
Autista Atac trovato morto dalla moglie nella sua stanza: ipotesi soffocamento, indagini in corso
Autista Atac trovato morto dalla moglie nella sua stanza: ipotesi soffocamento, indagini in corso
Trovato un cadavere nel fiume a Vitinia la Vigilia di Natale: è un 82enne scomparso da casa
Trovato un cadavere nel fiume a Vitinia la Vigilia di Natale: è un 82enne scomparso da casa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni