10 Maggio 2022
19:55

Da Zio Melo al bar Tintoretto: i locali della ‘ndrangheta chiusi dall’antimafia a Roma

Sono oltre venti i locali intestati a prestanome che per la direzione antimafia sono gestiti dall’ndrangheta a Roma. Sono stati tutti chiusi dagli inquirenti.
A cura di Natascia Grbic

Ventiquattro. Questo è il numero delle attività chiuse su disposizione della direzione distrettuale antimafia a Roma. Secondo quanto emerso dall'operazione ‘Propaggine', che ha portato all'arresto di quarantatré persone, questi locali sarebbero stati gestiti direttamente dalla ‘ndrangheta. Per non farsi beccare, avevano intestato le attività a dei prestanome. Si tratta di bar, ristoranti, pasticcerie, pescherie, quasi tutte a Roma nord, nella zona di Primavalle. Secondo quanto emerso dalle indagini, le ‘ndrine impiantate nella capitale avrebbero messo radici nel tessuto economico romano, avvalendosi di boss della criminalità organizzata romana (Spada e Fasciani) per il recupero crediti, e costringendo numerosi imprenditori a cedergli le attività a prezzi irrisori. Un meccanismo consolidato dedito alle estorsioni, al riciclaggio di denaro, allo spaccio tra Reggio Calabria e Roma, che oggi è stato sgominato dagli investigatori della Direzione Investigativa Antimafia.

I locali della ‘ndrangheta chiusi a Roma

Queste alcune delle attività chiuse dalla Dda a Roma.

  • I Templari, in via Pasquale Alecce 35
  • Panforno in via Selinunte
  • Bar Pasticceria gelateria Iside, via Siria
  • L'Oasi Dolciaria, via Siria
  • Euroma Food, in via Selinunte
  • Pizzeria Binario 96, in via Nocera Umbra 96
  • Fish Roma pescherie ingrosso, in via Tommaso D'Aquino
  • Cala Roma, in via Tenuta del Cavaliere
  • Gran Caffè Cellini, piazza Alfonso Capecelatro
  • Zio Melo, in via Marco Papio
  • Bar Pedone, via Ponzio Cominio
  • L'ex Cornetto Cerbiatto, via Pasquale Alecce
  • Salone di bellezza Alpa, in via Frigento
  • Sala scommesse e birreria Fontenuova, via Palombarese
  • Pronto Mare Roma ingrosso prodotti ittici, in via Enrico Schliemann
  • Ristorante Corallo e Coratella, a Fontenuova
  • Bar Tintoretto all'Eur
Chiasso e vendita di alcol oltre l'orario consentito: chiusi 9 locali frequentati dagli universitari
Chiasso e vendita di alcol oltre l'orario consentito: chiusi 9 locali frequentati dagli universitari
Roma, incendio anche sul Grande Raccordo Anulare: carreggiate chiuse e traffico impazzito
Roma, incendio anche sul Grande Raccordo Anulare: carreggiate chiuse e traffico impazzito
Parata di oggi 2 giugno a Roma: il percorso e le strade chiuse per la Festa della Repubblica
Parata di oggi 2 giugno a Roma: il percorso e le strade chiuse per la Festa della Repubblica
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni