6 Settembre 2022
12:38

Cade e sbatte la testa, anziano morto dopo quattro giorni al pronto soccorso: aperta inchiesta

La figlia aveva deciso di portarlo via dall’ospedale perché secondo lei era peggiorato e le cure non erano state adeguate. L’uomo è morto poche ore dopo l’arrivo a casa.
A cura di Natascia Grbic

Un uomo di settant'anni è morto quattro giorni dopo una caduta in un centro analisi a Castro dei Volsci, in provincia di Frosinone. Sul caso la procura ha però aperto un'inchiesta: come riportato da Il Messaggero, l'anziano era ricoverato al pronto soccorso dell'ospedale di Frosinone. Dopo quattro giorni, la figlia ha deciso di riportarlo a casa perché le sue condizioni erano peggiorate, e si trovava in uno stato comatoso. Ma dopo poche ore il settantenne è morto.

La procura di Frosinone ha aperto un'inchiesta per capire se la morte dell'uomo si poteva evitare. La famiglia ha sporto denuncia contro ignoti con l'ipotesi di reato di omicidio colposo. Le cartelle cliniche sono state sequestrate, sono in corso accertamenti sulle terapie somministrate al 70enne.

Secondo quanto dichiarato dalla figlia, il padre aveva un grosso ematoma in testa, causato molto probabilmente dalla caduta del 27 agosto al centro analisi. La famiglia vuole sapere se quell'ematoma è stato monitorato e se i medici abbiano fatto tutto il possibile per salvare l'anziano.

I fatti risalgono alla mattina del 27 agosto. L'uomo era andato in un centro analisi per fare dei prelievi, quando all'interno della struttura si è sentito male ed è caduto in terra, sbattendo la testa. Subito è stata chiamata l'ambulanza, che l'ha portato al pronto soccorso. Il 70enne è stato sottoposto ai vari esami ed è stato ricoverato, ma la situazione non sarebbe migliorata. Quando la figlia, non riuscendo a mettersi in contatto con lui, è andata al pronto soccorso, l'ha trovato in uno stato comatoso e ha deciso di portarlo a casa, dove però è morto dopo poche ore.

Uomo cade da una nave da crociera: salvato il giorno dopo
Uomo cade da una nave da crociera: salvato il giorno dopo
8.440 di LoManc
Samuele Melis morto a 21 anni in un frontale: automobilista indagato per omicidio stradale
Samuele Melis morto a 21 anni in un frontale: automobilista indagato per omicidio stradale
Incidente sulla Casilina: scontro tra un'auto e una mucca, un ferito
Incidente sulla Casilina: scontro tra un'auto e una mucca, un ferito
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni