1.483 CONDIVISIONI
13 Aprile 2021
09:03

Sondaggi elettorali, la Lega cala ancora: il Pd di Letta prepara il sorpasso a Salvini

Il Pd di Letta si riavvicina alla Lega di Salvini: in una settimana, secondo il sondaggio Swg, i dem recuperano quasi un punto, mentre i leghisti perdono altrettanto. Il distacco è di poco più di due punti percentuali. Subito dietro testa a testa tra Movimento 5 Stelle e Fratelli d’Italia, con i grillini che questa settimana risuperano il partito di Giorgia Meloni.
A cura di Tommaso Coluzzi
1.483 CONDIVISIONI

Letta rincorre Salvini da un mese a questa parte, da quando è tornato in politica per rilanciare un Partito Democratico dilaniato dalla crisi interna. Ma ora l'ex presidente del Consiglio inizia ad avvicinarsi realmente al suo maggiore avversario politico e dialettico in queste prime settimane di segreteria. Senz'altro l'effetto Letta continua a far bene ai numeri del Pd, secondo l'ultimo sondaggio Swg letto da Enrico Mentana durante il Tg di La7. La decisione di entrare a far parte dell'ampia maggioranza che sostiene Draghi sembra invece aver penalizzato proprio la Lega di Salvini, mentre Fratelli d'Italia e Movimento 5 Stelle sono praticamente appaiati dietro al Carroccio e ai dem.

Il Pd è a due punti dalla Lega, testa a testa FdI-M5s

La Lega di Matteo Salvini perde quasi un punto nell'ultima settimana, secondo il sondaggio Swg, e si attesta al 22%. Subito dietro al Carroccio rispunta il Partito Democratico, che recupera lo 0,9% e sale al 19,3%, riavvicinandosi ai numeri dell'era Zingaretti prima della crisi di governo. Il Movimento 5 Stelle sorpassa (di nuovo) Fratelli d'Italia: i grillini guadagnano lo 0,2 in una settimana e salgono al 17,7%, mentre il partito di Giorgia Meloni perde lo 0,3 e cala al 17,3%. La distanza è minima, in un testa a testa che va avanti da settimane. Con il calo della Lega i primi quattro partiti si trovano compresi in meno di cinque punti percentuali, la classifica è cortissima.

Sinistra italiana supera Italia Viva, Renzi sempre più giù

Dopo i primi quattro principali partiti per percentuali di voto c'è Forza Italia, che perde un decimo di punto in una settimana e cala al 6,7%. Stesso passo indietro per Azione di Carlo Calenda, che scende invece al 3,4%. Balzo in avanti per Sinistra italiana che – probabilmente grazie all'opposizione al governo Draghi di Nicola Fratoianni – sale dello 0,3% e arriva al 3%. Italia Viva perde ancora un quinto di punto e scende al 2,2%, alla pari con i Verdi che invece recuperano lo 0,3. Calano +Europa e Mdp Articolo 1, entrambi all'1,5%. Chiude Cambiamo! di Toti all'1%.

1.483 CONDIVISIONI
Sondaggi, chi sarà il più votato alle elezioni: Fratelli d'Italia al 25%, Pd al 22,4%. Lega terza
Sondaggi, chi sarà il più votato alle elezioni: Fratelli d'Italia al 25%, Pd al 22,4%. Lega terza
Sondaggi elettorali per il 25 settembre, lotta tra Lega e M5s per il terzo posto: sono intorno al 12%
Sondaggi elettorali per il 25 settembre, lotta tra Lega e M5s per il terzo posto: sono intorno al 12%
Il programma elettorale del Pd: le proposte di Enrico Letta per le elezioni politiche 2022
Il programma elettorale del Pd: le proposte di Enrico Letta per le elezioni politiche 2022
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni