753 CONDIVISIONI
16 Novembre 2022
19:11

Meloni incontra il presidente cinese Xi Jinping: “Impegno comune per porre fine a guerra in Ucraina”

La presidente del Consiglio Meloni al G20 di Bali incontra il presidente cinese Xi Jinping. Al termine del bilaterale Meloni ha ricevuto un invito per una visita in Cina.
A cura di Annalisa Cangemi
753 CONDIVISIONI

La presidente del Consiglio Giorgia Meloni al G20 di Bali, dopo aver incontrato anche altri leader mondiali, come il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e il primo ministro indiano Narendra Modi, ha avuto anche un bilaterale con il presidente della Repubblica Popolare Cinese, Xi Jinping.

"Un incontro improntato alla cordialità", comunica Palazzo Chigi, che fa anche sapere che il presidente Xi Jinping anche invitato la premier a effettuare una visita in Cina, e la presidente Meloni ha accettato.

"Meloni – scrive ancora Palazzo Chigi in una nota – ha espresso l'interesse del governo italiano a promuovere gli interessi economici reciproci, anche nell'ottica di un aumento delle esportazioni italiane in Cina. Allo stesso tempo Xi e Meloni hanno riconosciuto l'antico rapporto tra Italia e Cina, due civiltà millenarie, sottolineando il successo dell'anno della cultura Italia-Cina. Il presidente Xi ha richiamato i messaggi scambiati con il presidente Mattarella in tale circostanza".

Durante il faccia a faccia sono stati toccati anche i rapporti tra Ue e Cina, "auspicando un loro rilancio. La presidente Meloni ha rilevato l'importanza che riprendano tutti i canali di dialogo, incluso quello in materia di diritti umani. È stata riconosciuta la necessità di collaborare per l'efficace gestione delle più gravi e impellenti sfide globali e regionali. Meloni e Xi hanno dedicato particolare attenzione alla guerra in Ucraina e alle sue conseguenze. Hanno convenuto che occorre promuovere ogni iniziativa diplomatica per porre fine al conflitto ed evitare un'escalation".

Il presidente cinese ha chiesto all'Italia sostegno reciproco e la ricerca di un terreno comune nonostante le divergenze tra Pechino e Roma. I due Paesi, ha detto Xi durante il colloquio con il presidente del Consiglio Giorgia Meloni, a margine del G20 di Bali, "dovrebbero portare avanti la tradizione dell'amicizia, comprendere e sostenere gli interessi fondamentali e le principali preoccupazioni reciproche, cercare un terreno comune pur riservando le differenze, espandere il consenso e costituire un esempio per lo sviluppo delle relazioni tra Paesi con diversi sistemi sociali e background culturali". 

Cina e Italia sono civiltà antiche e partner strategici globali "con ampi interessi comuni e solide basi per la cooperazione", ha sottolineato Xi jinping durante il bilaterale. Nelle circostanze attuali "è di grande importanza promuovere la stabilità e lo sviluppo a lungo termine delle relazioni tra Cina e Ue". Xi, nel resoconto del network statale cinese Cctv, ha detto di sperare che "la parte italiana svolga un ruolo importante nell'adesione dell'Ue alla politica indipendente e attiva nei confronti della Cina". 

"La Cina è disposta ad accordarsi per rafforzare la comunicazione e il coordinamento su piattaforme multilaterali come il G20, approfondire la solidarietà e la cooperazione, promuovere un vero multilateralismo e unirsi per affrontare le grandi sfide, come l'economia globale", ha ancora detto Xi, citato in una nota dell'emittente televisiva statale cinese.

La Cina inoltre "è disposta a importare più prodotti italiani di alta qualità, accogliendo l'Italia come Paese d'onore alla China International Consumer Goods Expo 2023".

753 CONDIVISIONI
Guerra, covid e giovani: il discorso di fine anno del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
Guerra, covid e giovani: il discorso di fine anno del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
184 di MatSpa
Boom di casi Covid in Cina, il presidente Xi:
Boom di casi Covid in Cina, il presidente Xi: "Nuova fase della pandemia, restare uniti"
Meloni alla conferenza di fine anno:
Meloni alla conferenza di fine anno: "In Manovra manteniamo impegni presi. Covid? No a restrizioni"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni