755 CONDIVISIONI
29 Ottobre 2021
19:06

G20 a Roma, Draghi incassa i complimenti di Biden: “Stai facendo un lavoro straordinario”

Un incontro di poco più di un’ora tra Mario Draghi e Joe Biden in vista del G20, che parte domani a Roma. Durante il breve scambio di battute tra i due il presidente Usa ha ringraziato il premier: “Stai facendo un lavoro straordinario qui! Dobbiamo dimostrare che le democrazie possono funzionare e che possiamo produrre un nuovo modello economico. Ci stai riuscendo”.
A cura di Annalisa Cangemi
755 CONDIVISIONI

In vista dell'inizio del G20 a Roma Mario Draghi ha incontrato il Presidente Mario Draghi a Palazzo Chigi. Sabato 30 e domenica 31 ottobre si svolgerà infatti la riunione tra i capi di Stato e di governo di 20 tra i Paesi più ricchi del mondo. È durato poco più di un'ora l’incontro tra Mario Draghi e Joe Biden a Palazzo Chigi. I due presidenti hanno parlato di "cooperazione sulla lotta alla pandemia, clima e rilancio dell’economia", dichiarandosi uniti nella lotta contro i cambiamenti climatici e pronti ad affrontare nuove pandemie, secondo quanto riferito dalla Casa Bianca. È solo uno degli incontri nell'agenda del presidente del Consiglio, che ha visto nella giornata di oggi anche Emmanuel Macron e il primo ministro indiano Narendra Modi. Biden invece è stato ricevuto in Vaticano da Papa Francesco e ha avuto anche un colloquio con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, alla presenza del ministro degli Esteri Di Maio.

Durante il breve scambio di battute nel corso del bilaterale Biden avrebbe detto: "Stai facendo un lavoro straordinario qui! Dobbiamo dimostrare che le democrazie possono funzionare e che possiamo produrre un nuovo modello economico. Ci stai riuscendo". Il premier dal canto suo lo ha ringraziato per il "sostegno alla presidenza italiana del G20 e per la determinazione dell'amministrazione Usa nell'attraversare la transizione ambientale".

La Casa Bianca in un comunicato ha fatto sapere che entrambi i leader hanno riconosciuto lo storico risultato del raggiungimento di una tassa minima globale sulle multinazionali, e la costruzione "di una resilienza contro future pandemie e l'impegno a decarbonizzare rapidamente il modo in cui produciamo elettricità", si legge in una nota.

Il leader Usa ha quindi "ringraziato il premier Mario Draghi per la sua leadership personale del G20 durante un anno di sfide globali sovrapposte e per tutto quello che l'Italia ha fatto per sostenere il popolo afghano, anche convocando una sessione straordinaria del G20 per affrontare gli sforzi contro il terrorismo e per gli aiuti umanitari".

I leader hanno discusso delle sfide alla sicurezza nella regione del Mar Mediterraneo e hanno riaffermato l'importanza degli sforzi della Nato per dissuadere e difendersi dalle minacce provenienti da ogni direzione strategica. Biden e Draghi hanno anche riaffermato il loro "incrollabile impegno" nei confronti delle relazioni bilaterali e del legame transatlantico, anche attraverso la Nato. Infine hanno sottolineato "l'importanza della partnership Usa-Ue e anche il lavoro in corso per assicurare che le regole che governano l'economia del 21mo secolo siano basate su valori democratici condivisi".

755 CONDIVISIONI
Letta prende tempo sul M5s:
Letta prende tempo sul M5s: "Decideremo insieme i compagni di viaggio, ma voto di ieri impatta"
M5s affossa Draghi:
M5s affossa Draghi: "Ci dia risposte sui nostri punti, governo con la Lega è impossibile"
Usa, almeno 25 morti per le inondazioni in Kentucky
Usa, almeno 25 morti per le inondazioni in Kentucky
105 di askanews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni