Trasporto pubblico a Napoli
14 Dicembre 2021
9:46

Anm, gli autisti di bus interinali restano: contratti prorogati di due anni

Prorogati fino al 2023 95 contratti di autisti interinali che erano in scadenza al 31 dicembre 2021. Accordo siglato nella notte con i sindacati.
A cura di Pierluigi Frattasi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Resteranno altri due anni gli autisti interinali dei bus dell'Anm. Arriva la proroga fino al 30 giugno 2023 per i primi 95 contratti che erano in scadenza al 31 dicembre prossimo. Nella tarda serata di ieri siglato il patto con i sindacati Filt-Cgil, Uiltrasporti e Uglfana, unitamente a Cisal e Confail: "Abbiamo sottoscritto l’accordo di prossimità che consente la continuità lavorativa per gli agenti, Operatori di Esercizio, somministrati. In particolare – sottolineano le sigle sindacali – di fronte alle comunicazioni aziendali, circa l’impossibilità, dovuta alle attuali normative, di prorogare i contratti in scadenza il 31 dicembre 21 per circa 95 unità, abbiamo ritenuto, con senso di responsabilità ed esclusivamente per dare continuità lavorativa, di sottoscrivere l'intesa".

Come si concilierà quest'accordo con il nuovo bando per reclutare l'agenzia interinale che dovrà gestire 250 selezioni di autisti interinali, con la possibilità di reclutare anche macchinisti di metropolitana Linea 1 e 6 e di funicolari? In pratica, la nuova agenzia dovrà attuare una sorta di passaggio di cantiere dei lavoratori interinali (partendo dai primi 95, per procedere poi a tutti i 200 circa che sono attualmente in forza all'Anm, come prevede la clausola sociale). Il nuovo bando per l'accordo quadro pubblicato dall'Anm il 9 dicembre scorso prevede la stipula di contratti a tempo determinato della durata di un anno, al costo di circa 38mila euro ad autista (lordo, comprensivo di indennità varie, tfr e contributi). Progressivamente saranno poi prorogati anche gli altri 100 autisti interinali già utilizzati. Gli altri potranno essere assunti da E-Work a tempo indeterminato oppure restare in proroga con contratto a tempo determinato. Il tutto, nelle more del concorso pubblico che si terrà nei prossimi mesi. L'Anm, infatti, intende assumere autisti a tempo indeterminato. Per chi ha lavorato come autista interinale sarà previsto un punteggio aggiuntivo al concorso.

La proroga dei contratti nasce "per garantire la regolare continuità qualitativa dei servizi offerti al pubblico e anche in concomitanza con i periodi di maggiore fruizione delle ferie estive da parte dei dipendenti, i picchi di attività stagionali dovuti a maggior affluenza di turisti, con conseguente necessità di un numero significativamente maggiore di corse, le impreviste carenze di personale legate a periodi di alta morbilità e assenteismo".

Trasporto pubblico a Napoli
392 contenuti su questa storia
A Napoli stop sosta gratis e accesso Ztl per auto elettriche e ibride: è scaduta la delibera
A Napoli stop sosta gratis e accesso Ztl per auto elettriche e ibride: è scaduta la delibera
Metro Linea 1, ripartiti i collaudi dei treni nuovi, "ma dal ministero ritardi inaccettabili"
Metro Linea 1, ripartiti i collaudi dei treni nuovi, "ma dal ministero ritardi inaccettabili"
Anm, 1300 domande per 25 posti da autista bus, concorso a febbraio: niente pre-selezioni
Anm, 1300 domande per 25 posti da autista bus, concorso a febbraio: niente pre-selezioni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni