1.458 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
10 Dicembre 2021
16:31

Anm, nuovo bando per 250 autisti di bus, stipendio da 38mila euro: assunti con agenzia interinale

Contratto a tempo determinato di un anno. Per partecipare bisogna avere il diploma superiore e la patente D e CQC.
A cura di Pierluigi Frattasi
1.458 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Anm cerca 250 nuovi autisti di bus. Saranno reclutati tramite agenzie interinali. Per partecipare bisogna avere il diploma superiore e la Patente D e CQC. Avranno un contratto a tempo determinato di un anno, con uno stipendio lordo di 38.538 euro all'anno (27.800 euro netti), ossia circa 1.600 euro al mese più le indennità, tredicesima e quattordicesima. L'azienda dei trasporti di proprietà del Comune di Napoli ha pubblicato ieri il bando per individuare l'agenzia interinale, con la quale stipulare l'accordo quadro, del valore di 10 milioni di euro. Domande entro il prossimo 28 gennaio 2022. I primi lavoratori interinali potranno entrare in servizio entro i successivi due mesi. Il bando prevede anche la possibilità di ulteriori assunzioni, sempre a tempo determinato, per personale di metropolitana Linea 1 e funicolari.

Anm assume 250 autisti con agenzia interinale

L'Anm ha pubblicato il 9 dicembre 2021 la gara europea, a procedura aperta, per l'affidamento dell'Accordo Quadro per il "Servizio di Somministrazione di lavoratori interinali a tempo determinato con qualifica di Operatori di Esercizio". In un unico lotto. Il bando prevede di affidare ad una società qualificata la ricerca, la selezione, la formazione di 250 operatori di esercizio, ossia autisti di autobus, con parametro 140 del contratto collettivo nazionale di lavoro.

Anm si riserva la possibilità di richiedere alla società aggiudicataria anche la somministrazione di ulteriori figure professionali di tipo specialistico per il settore delle metropolitane e delle funicolari nell'ambito di un quinto dell'importo complessivo e alle stesse condizioni.

I neo-assunti con contratto a tempo determinato saranno selezionati “attraverso procedure imparziali, trasparenti, pubbliche, a garanzia non solo di chi vi partecipa, ma anche dei terzi destinatari della attività societaria”. “Nessun rapporto di lavoro diretto – è specificato nel bando – verrà ad instaurarsi tra Anm e i lavoratori che saranno individuati”. L'accordo quadro avrà durata di un anno ed è escluso ogni tacito rinnovo.

Bando da 10 milioni

Il valore dell'accordo è di 10 milioni di euro. Di questi 7 milioni andranno agli stipendi degli autisti, più 2,7 milioni tra Tfr, oneri e contributi. Altri 450mila euro andranno al fee dell'agenzia interinale. Gli autisti saranno impiegati presso i depositi di Cavalleggeri d'Aosta, via Puglie e Carlo III.

Lo stipendio

Lo stipendio previsto è di 1.558 euro al mese, con tredicesima e quattordicesima, per un totale di 21.814 euro all'anno. A cui vanno aggiunti altri 3.300 euro all'anno di indennità varie, tra turni domenica e festivi, festività, e altri 1000 euro l'anno per i notturni. Per un totale di circa 27.800 euro all'anno. A questi sono da sommare altri 10.700 euro tra Tfr, contributi Inps, Inail. Per un lordo di 38.538 euro.

I requisiti

Tra i requisiti per diventare autista di pullman, oltre alla cittadinanza italiana o di Stato Ue, anche l'idoneità fisica e psicoattitudinale, l'assenza di condanne o di conflitti di interesse, il possesso della patente di guida D e CQC da almeno un anno dalla pubblicazione del bando e il diploma di scuola superiore. Prima di entrare in servizio ci sarà un periodo di prova di 3 settimane. Dal momento della selezione, il personale potrà entrare in servizio entro un mese e mezzo.

1.458 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
392 contenuti su questa storia
A Napoli stop sosta gratis e accesso Ztl per auto elettriche e ibride: è scaduta la delibera
A Napoli stop sosta gratis e accesso Ztl per auto elettriche e ibride: è scaduta la delibera
Metro Linea 1, ripartiti i collaudi dei treni nuovi, "ma dal ministero ritardi inaccettabili"
Metro Linea 1, ripartiti i collaudi dei treni nuovi, "ma dal ministero ritardi inaccettabili"
Anm, 1300 domande per 25 posti da autista bus, concorso a febbraio: niente pre-selezioni
Anm, 1300 domande per 25 posti da autista bus, concorso a febbraio: niente pre-selezioni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni