Come sarà il tempo nel weekend di Pasqua? E ci sarà il sole o pioverà a Pasquetta? A rispondere a queste domande ci pensano gli esperti del sito ilmeteo.it, che annunciano un weekend con temperature in aumento tanto da definirlo quasi estivo ma anche la presenza di nuvole che potrebbero infastidire quanti il lunedì festivo dopo Pasqua scelgono di fare la tradizionale gita fuori porta. Insomma, secondo gli esperti meteo le prospettive per oggi, venerdì 19 aprile, e il weekend potrebbero sembrare positive e rivolte a una totale stabilità atmosferica carica di tempo soleggiato e caldo, ma non sarà del tutto vero. Nonostante il caldo anticiclone ci farà vivere quello che gli esperti meteo definiscono un “boom estivo”, soprattutto tra domani e il giorno di Pasqua, il sole farà fatica a imporsi su alcune zone della penisole, dove arriveranno le nuvole con le loro minacce di pioggia.

Sabato di Pasqua di caldo e sole

Nei dettagli, secondo gli esperti meteo oggi, venerdì 19 aprile, sarà una giornata prevalentemente stabile e gli unici possibili disturbi, sempre più probabili nelle ore più calde, saranno relegati alle estreme zone alpine occidentali e dunque limitatamente ai rilievi piemontesi dove resteremo ancora un po' a rischio di qualche acquazzone e temporale. Sul resto del Paese l'anticiclone ci garantirà uno scenario meteorologico favorevole a sole e caldo in progressiva accentuazione. A provocare qualche insidia nel corso del weekend di Pasqua ci penserà una depressione in movimento dalla Spagna verso il Nord Africa. Tuttavia domani, sabato 20 Aprile, potremo godere ancora di una giornata relativamente tranquilla. Nel contempo si attiveranno intensi venti di Scirocco che cominceranno ad interessare parte del Sud, la Sicilia e la Sardegna. Insieme ai venti viaggeranno parecchie nubi che inizieranno a coprire i cieli delle coste tirreniche, preludio a un futuro cambiamento in peggio.

Il meteo a Pasqua e Pasquetta

A Pasqua, domenica 21 aprile, le nubi si faranno sempre più presenti fino a rendere il cielo coperto sulle regioni meridionali e su gran parte di quelle centrali. Nel corso della giornata le nuvole raggiungeranno anche l'estremo Nord Ovest in particolare le aree del Piemonte occidentale. Sul resto del Nord la giornata trascorrerà ancora discretamente soleggiata. Gli esperti meteo segnalano anche un inevitabile moderato calo delle temperature massime che si attiverà sulle zone del Centro Sud. Al Nord invece, la situazione climatica rimarrà ancora pressoché invariata. Archiviato il weekend, per gli esperti meteo potrà nuovamente cambiare tutto, col tempo che purtroppo peggiorerà il giorno di Pasquetta. La gita fuori porta, secondo gli esperti meteo, potrebbe essere ostacolata dalle piogge. Atteso un peggioramento del tempo su tutta la penisola con cielo spesso coperto e piogge che dall’Emilia e dal Nord-Ovest bagneranno entro sera quasi tutta l’Italia.