706 CONDIVISIONI
Coronavirus
26 Luglio 2021
07:11
AGGIORNATO27 Luglio

Le notizie del 26 luglio sul Coronavirus

706 CONDIVISIONI

Le notizie in tempo reale sul Covid-19 in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti e i dati di lunedì 26 luglio. Nel bollettino di oggi 3.117 nuovi casi e 22 morti. Green pass, il governo a lavoro su nodo scuola e trasporti. Il commissario Figliuolo: "Entro luglio 60% di over 12 immunizzati. Obiettivo 80% vaccinati a fine settembre. Per ritorno in presenza a scuola genitori vaccinino i figli". Il ministro Speranza ribadisce: "I vaccini sono l'unica arma di libertà". Prosegue la campagna di vaccinazione: 65.315.438 dosi finora somministrate, 30.119.047 persone hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 55,77% degli over 12. Boom di prenotazioni, trainano i giovani.

Nel mondo 194.123.828 contagi e 4.158.692 decessi. Il virologo Fauci: "America a due velocità, ora la pandemia è tra non vaccinati, si mette male". Uk, scendono i nuovi casi: 29mila nelle ultime 24ore. Giappone: Covid, 16 nuovi casi alle Olimpiadi di Tokyo 2020: il totale sale a 148 positivi tra atleti e partecipanti. 76 nuovi casi in Cina, ai massimi da gennaio. Mykonos torna alla normalità con stop a coprifuoco, ma crescono i contagi nelle altre isole. Picco di contagi Covid in Indonesia: stanno morendo centinaia di bambini. Il Covid travolge l'Africa: aspettativa di vita calata di 4 anni in Sudafrica.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus
26 Luglio
22:38

Speranza: "La politica si può dividere su tutto ma non sul virus"

"La politica si può dividere su tutto ma non sul virus", le parole del ministro  Speranza a ‘Controcorrente' su Rete4. "Possiamo dividerci su tutto – ha sottolineato ancora – ma non sul virus e spero che per questo tutti si liberino dalle ambiguità".

A cura di Susanna Picone
26 Luglio
22:09

Usa conferma restrizioni ai viaggi da Ue e Gran Bretagna

La Casa Bianca ha annunciato che rimarranno in vigore le attuali restrizioni all'ingresso nel Paese di viaggiatori provenienti da diversi Paesi, tra cui quelli europei, Regno Unito, Cina e India, a causa della variante Delta e dell'aumento dei casi di coronavirus registrato nelle ultime settimane nel Paese. "Manterremo le restrizioni di viaggio esistenti – ha detto la portavoce Jen Psaki – la variante Delta più trasmissibile si sta diffondendo sia qui che in tutto il mondo. E a causa della variante Delta i casi stanno aumentando, in particolare tra le persone non vaccinate, e appare probabile che continueranno ad aumentare nelle prossime settimane". Il mese scorso l'amministrazione americana aveva formato gruppi di lavoro con Canada, Messico, Unione europea e Regno Uniti per valutare la revoca delle restrizioni di viaggio in vigore da oltre un anno.

A cura di Susanna Picone
26 Luglio
21:41

Speranza: "Obbligo vaccinale docenti? Nulla è escluso, valutazioni in corso"

"Obbligo vaccinale per docenti? Stiamo facendo valutazioni in in queste ore, la riapertura della scuola in piena sicurezza e senza Dad è un obiettivo prioritario del governo. Valuteremo le soluzioni migliori in queste ore. Le prossime ore saranno decisive, per quanto mi riguarda nulla è escluso". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, a Controcorrente su Rete 4.

A cura di Susanna Picone
26 Luglio
21:16

Le prossime misure Covid: da tamponi a prezzi calmierati alla quarantena ridotta con Green Pass

Dopo il decreto che ha reso obbligatorio il green pass per accedere ad alcuni luoghi ed eventi, il governo sta valutando alcune misure da mettere in campo entro il 6 agosto: dal prezzo calmierato dei tamponi alla quarantena ridotta per i possessori del "certificato verde", passando anche per le esenzioni all’obbligo di green pass.

A cura di Davide Falcioni
26 Luglio
20:57

Regno Unito, 24.950 casi in 24 ore: mai così pochi nelle ultime tre settimane

Il Regno Unito ha registrato oggi 24.950 nuovi casi di coronavirus in 24 ore, il bilancio giornaliero più basso in tre settimane. Lo riporta il Guardian, aggiungendo che il numero di nuovi contagi è diminuito per sei giorni consecutivi, mentre il numero di pazienti Covid-19 in ospedale in Inghilterra ha superato i 5.000 per la prima volta da metà marzo. La media di sette giorni per i ricoveri ospedalieri è aumentata del 26% nell'ultima settimana. Anche l'occupazione dei letti d'ospedale per i pazienti con coronavirus è aumentata significativamente nell'ultima settimana, con l'occupazione dei letti con ventilazione meccanica in aumento del 31% e l'occupazione di altri letti del 33%. Quasi nove adulti su 10 nel Regno Unito (88,1%) hanno ora ricevuto una prima dose di vaccino contro il Covid-19, mentre il 70,5% della popolazione adulta è completamente vaccinato.

A cura di Davide Falcioni
26 Luglio
20:04

Gelmini: "Il Green Pass è strumento di libertà"

"È uno strumento di libertà, io lo interpreto così, e non è una contraddizione. Chi ne è in possesso può accedere ad una serie di servizi e ci sono attività finora chiuse che possono finalmente riaprire proprio grazie a questo strumento. C'è tanto individualismo in questo periodo, ma questo virus ci insegna che ne usciamo solo insieme, con delle regole nuove e condivise. Si può avere anche qualche dubbio sul vaccino, ma ne usciamo solo insieme". A dirlo Maria Stella Gelmini, Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, intervenuta al Giffoni Film Festival. "Vorrei evitare l’ennesima crociata perché non ne abbiamo bisogno. Da cittadina dico che ci sono dati inconfutabili. Rispetto la posizione di tutti, ma non possiamo non prendere atto di un fatto: laddove le persone si sono vaccinate, quando il virus riprende, non aumentano gli ingressi in terapia intensiva e le ospedalizzazioni. Questo ci deve far riflettere. Il piano vaccinale funziona quando la stragrande maggioranza aderisce. Se vogliamo evitare chiusure, la scienza ci ha dato un’opportunità e sarebbe sciocco non utilizzarle".

A cura di Davide Falcioni
26 Luglio
19:43

Dall’obbligo vaccinale per gli insegnanti alle discoteche ancora chiuse: i nodi da affrontare adesso

Il decreto approvato la scorsa settimana dal governo ha cambiato le regole su Green Pass e parametri per i colori delle Regioni, ma diverse questioni rimangono aperte, come l’obbligo vaccinale per gli insegnanti o la riapertura delle discoteche. Non solo: anche sulla Certificazione Covid sono state rimandate delle decisioni, in primis sui trasporti.

A cura di Davide Falcioni
26 Luglio
19:29

Gli USA: "Evitare la spagna se non siete completamente vaccinati"

"Evitate di viaggiare in Spagna. Se dovete recarvi in Spagna, assicuratevi di essere completamente vaccinati prima del viaggio". È quanto si legge sul sito dei Centers for disease control and prevention, agenzia federale degli Stati Uniti sulla sanità pubblica, che portano a 4, cioè "molto alto", il livello di allerta Covid-19 per il Paese iberico.

A cura di Davide Falcioni
26 Luglio
19:02

Pfizer e Moderna ampliano gli studi del vaccino a bimbi dai 5 agli 11 anni

Moderna e Pfizer stanno ampliando gli studi sul vaccino Covid ai bambini di età compresa fra i cinque e gli 11 anni. Lo riporta il New York Times citando alcune fonti, secondo le quali gli studi seguono le pressioni delle autorità federali.

A cura di Davide Falcioni
26 Luglio
18:08

L’Ue potrebbe assumere competenze anche in materia sanitaria per fare fronte alle crisi future

Secondo l’Alto rappresentante della politica estera dell’Ue, Joesp Borrell, “gli europei si sono resi conto che ci sono sempre più problemi che non hanno una soluzione nazionale” e una pandemia è esattamente tra questi. Ragion per cui l’Unione europea potrebbe attribuirsi delle competenze in materia sanitaria, in modo da fronteggiare meglio le emergenze future.

A cura di Davide Falcioni
26 Luglio
17:54

Effetto green pass, gli italiani tornano a vaccinarsi: salgono le prime dosi

L’introduzione del green pass obbligatorio sembra avere le sue prime conseguenze pratiche: nell’ultima settimana sono aumentate le somministrazioni delle prime dosi dei vaccini anti-Covid così come quelle per le fasce d’età più giovani (dai 12 ai 40 anni). I richiami restano prevalenti, ma per la prima volta dopo due settimane il rapporto con le prime dosi sembra essersi ribaltato.

A cura di Davide Falcioni
26 Luglio
17:43

Lombardia, 177 nuovi contagi e un morto nelle ultime 24 ore

Nelle ultime 24 ore in Lombardia sono stati diagnosticati 177 nuovi casi di Coronavirus: una vittima registrata oggi. Aumenta di una unità il numero di pazienti Covid ricoverati nei reparti (151), aumenta lievemente anche i ricoverati in terapia intensiva (28). Ecco i dati del bollettino Covid della Lombardia di lunedì 26 luglio 2021.

A cura di Davide Falcioni
26 Luglio
17:37

Prima dose con AstraZeneca, seconda con Pfizer: il mix di vaccini aumenta di sei volte gli anticorpi

La prima dose con il vaccino anti Covid di Astrazeneca seguita dal richiamo con Pfizer aumenta di sei volte il livello di anticorpi neutralizzanti rispetto a due dosi di Astrazeneca. È quanto emerge da un nuovo studio condotto in Corea del Sud su 499 operatori sanitari, 100 dei quali hanno ricevuto il mix vaccinale, 200 le due dosi di Pfizer e 199 le due di Astrazeneca.

A cura di Davide Falcioni
26 Luglio
17:31

Lamorgese: "Le manifestazioni dei No Vax non erano autorizzate"

La manifestazioni contro il Green Pass che hanno interessato molte città italiane lo scorso fine settimana non erano autorizzate. A dirlo è la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, che ha aggiunto: “Le modalità con cui si sono svolte sono assolutamente da condannare. La vaccinazione vuol dire essere sicuri per sé stessi e dare sicurezza agli altri. La vera libertà è questa”.

A cura di Davide Falcioni
26 Luglio
17:11

Bollettino Coronavirus Italia, oggi 3.117 nuovi casi e 22 morti

Sono 3.117 i nuovi casi di Covid-19 individuati in Italia nelle ultime 24 ore secondo quanto diffuso dal bollettino del ministero della Salute di lunedì 26 luglio. Ieri erano stati 4.743. Sono invece 22 le vittime registrate in un giorno contro le 7 delle 24 ore precedenti. Da quanto è iniziata l'emergenza sanitaria i contagi nel nostro Paese sono stati 4.320.530, mentre i morti 127.971 . Sono stati effettuati nell'ultimo giorno 88.247 test, tra tamponi molecolari e antigenici: il tasso di positività è del 3,5%.

A cura di Davide Falcioni
26 Luglio
16:58

Emilia Romagna, 469 nuovi contagi e 4 morti

Sono 469 i casi di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna registrati nelle ultime 24 ore, peraltro sulla base di un numero di tamponi, 11.463, inferiore
al solito come avviene abitualmente nel fine settimana. Ci sono anche quattro morti: un uomo di 50 anni a Piacenza e tre uomini di 61, 68 e 71 anni in provincia di Bologna. Dei nuovi positivi, 148 sono asintomatici e l'età media è attorno ai 30 anni. I casi attivi tornano sopra quota 5mila, ma il 96,8% di loro è in isolamento domiciliare perché non necessitano di cure particolari. Scendono a otto i ricoverati in terapia intensiva (tre a Modena e a Bologna, uno a Rimini e e
Parma) mentre tornano a crescere quelli negli altri reparti Covid che sono 161, 11 in più di ieri. La provincia di Bologna, con 106 casi è quella dove si registra il numero più alto dei contagi, seguita da Parma (73) e Reggio Emilia (61).

A cura di Davide Falcioni
26 Luglio
16:47

Olanda, il governo ha annullato i festival della durata di oltre 24 ore

Il governo olandese ha deciso di estendere il divieto di eventi della durata superiore alle 24 ore almeno fino al primo di settembre per prevenire nuovi focolai di Coronavirus. È questa la decisione del premier Mark Rutte riportata dall'agenzia stampa dei Paesi Bassi, Anp. La decisione è stata presa "in accordo con il settore degli eventi – ha affermato il premier -. Gli organizzatori dei festival potranno chiedere un risarcimento per i costi già sostenuti". Verranno quindi cancellati festival internazionali come "Lowlands", "Mysteryland" e "Down the Rabbit hole", manifestazioni di musica elettronica con un pubblico compreso tra le 30.000 e le 100.000 persone, tutte e tre previste per il mese di agosto. I Paesi Bassi hanno registrato in luglio una forte impennata del numero dei casi di Covid-19, soprattutto tra i giovani: questo dato ha costretto il governo a invertire l'allentamento delle restrizioni sanitarie, reintroducendo anche una nuova chiusura dei locali notturni.

A cura di Davide Falcioni
26 Luglio
16:29

Abruzzo, sei casi di coronavirus nelle ultime 24 ore

Sono 6 (di età  compresa tra 17 e 83 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati nelle ultime 24 ore in Abruzzo, che portano il totale dall'inizio dell'emergenza a 75.777. Il bilancio dei pazienti morti non registra nuovi casi e resta fermo sale a 2.514. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 72083 dimessi/guariti (+27 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 1180 (-22 rispetto a ieri).

A cura di Davide Falcioni
26 Luglio
15:57

Brasile: 476 morti per Covid nelle ultime 24 ore, dato più basso dal 23 febbraio

Con le 476 morti registrate nelle ultime 24 ore il numero complessivo di decessi per patologie riconducibili al contagio da nuovo coronavirus in Brasile raggiunge quota 549.924. Lo riferisce il ministero della Salute. La media mobile degli ultimi sette giorni è di 1.105 decessi, in calo del 15 per cento rispetto a quella registrata nelle due settimane precedenti. Si tratta del ventinovesimo giorno consecutivo in calo e il valore più basso 23 febbraio. Nel paese sono stati inoltre registrati 18.129 nuovi contagi da coronavirus nelle ultime 24 ore. Sommando i dati forniti dai dipartimenti della Salute dei 27 stati, il bilancio si è attestato ad almeno 19.688.663 casi. La media giornaliera di nuovi contagi ha raggiunto negli ultimi sette giorni quota 44.685 contagi quotidiani, stabile rispetto alle precedenti due settimane. Si tratta dl valore più basso dal 7 gennaio

A cura di Biagio Chiariello
26 Luglio
15:51

Aumento casi e variante Delta, Usa mantengono le restrizioni ai viaggi

L'amministrazione Biden intende mantenere per ora le restrizioni ai viaggi in vigore in seguito ai timori per l'aumento dei caso di Covid e per la variante Delta. Lo riporta l'agenzia Bloomberg citando fonti della Casa
Bianca. L'amministrazione americana è sotto pressione dei governi stranieri, delle compagnie aeree e di alcuni membri del Congresso per allentare le restrizioni sugli ingressi di stranieri nel Paese. La Casa Bianca ha più volte ribadito che un allentamento sarà deciso sulla base dei dato sanitari.

A cura di Biagio Chiariello
26 Luglio
15:47

Israele, oltre 100 casi gravi per la prima volta da maggio

Per la prima volta in Israele dal primo maggio, i casi gravi di coronavirus sono oltre cento. Il bollettino delle autorità sanitarie riporta 108 contagi gravi, 25 dei quali descritti come critici. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 1.398 nuovi contagi, con il tasso di positività dei test salito al 2% per la prima volta da marzo. Tenendo conto dei 506 ulteriori casi registrati fra la mezzanotte e le dieci del mattino, i casi attivi in Israele sono ormai 11.606, un numero circa 200 volte più alto di sei settimane fa, nota Times of Israel.

A cura di Biagio Chiariello
26 Luglio
15:39

La città di New York chiederà l'obbligo di vaccino per dipendenti pubblici

La città di New York si avvia a richiedere il vaccino obbligatorio per tutti i lavoratori pubblici dipendenti del municipio. Lo riportano i media americani citando alcune fonti, secondo le quali l'annuncio ufficiale arriverà a breve dal sindaco Bill de Blasio.

A cura di Biagio Chiariello
26 Luglio
15:30

Liliana Segre: "Una follia paragonare i vaccini all'Olocausto"

I paragoni impossibili tra la persecuzione ebraica e le disposizioni sui vaccini sono “follie, gesti in cui il cattivo gusto si incrocia con l’ignoranza: siccome spero di non essere né ignorante né di avere cattivo gusto, non riesco a prendermela più di tanto”. Lo dice la senatrice a vita e testimone della Shoah Liliana Segre, che non è stupita di quanto visto nelle manifestazioni dei no vax: l’uso distorto della memoria è una vergogna che dura da tempo, afferma a Pagine Ebraiche. “Dopo aver visto l’adorato viso di Anna Frank usato allo stadio non mi stupisco più – spiega la senatrice a vita -. Non dico che sono insensibile, ma mi è venuta una sorta di scorza”.

A cura di Biagio Chiariello
26 Luglio
15:24

Il Covid travolge l'Africa: aspettativa di vita calata di 4 anni in Sudafrica

Matshidiso Moeti, direttore dell’ufficio africano dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha lanciato l’allarme e spiegato che è necessario “accelerare con urgenza il ritmo della vaccinazione” perché la variante Delta – molto più trasmissibile del ceppo originale del coronavirus – è stata rivelata in 26 dei 55 paesi del continente. Il Sudafrica è stato travolto dai contagi.

A cura di Biagio Chiariello
26 Luglio
15:17

De Luca (Campania): "Proteste sul green pass? L'alternativa è chiudere tutto"

 "Cosa chiede chi manifesta contro il Green pass? Non capisco qual è l'alternativa, il liberi tutti? Siamo liberi, pronti a divertirci e poi chiudiamo l'Italia". Si rivolge così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a coloro che sabato scorso hanno protestato nelle piazze italiane contro la ‘certificazione verde'.

A cura di Biagio Chiariello
26 Luglio
15:13

Renzi: "Salvini e Meloni sbagliano sul green pass, sì per aprire"

 "Sono diametralmente all'opposto delle parole di Matteo Salvini e Giorgia Meloni sul green pass. Chi non vuole richiudere ha bisogno del green pass". Lo ha detto il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, alla Feltrinelli di Bari per presentare il suo libro "Controcorrente". "Il green pass è cosa buona e giusta – ha aggiunto -, poi naturalmente si può discutere, perché se gli esercenti devono controllare, è un problema. Bisogna andare con controlli a campione dalle forze dell'ordine. Queste sono tecnicalità del controllo, ma la mia linea è: green pass sì, vaccini sì". "Noi – ha detto ancora – siamo contro i no-vax e diciamo a Salvini e Meloni che sbagliano a non valorizzare il green pass e penso che nelle piazze vi sia una manifestazione che va ovviamente garantita, per il diritto al dissenso di tutti, ma sono argomentazioni anti-scientifiche che respingo in toto".

A cura di Biagio Chiariello
26 Luglio
15:03

Sicilia, assessore Razza: "Tantissimi turisti nei nostri Covid Hotel"

"Noi abbiamo in questo momento in cura tantissimi turisti che sono ricoverati anche nei Covid Hotel messi a disposizione dalla Regione. Voglio dirlo con un pizzico di orgoglio, perché non in tutte le parti del mondo viene data accoglienza ai turisti come accade in Sicilia, dove, come ieri accaduto ad alcuni francesi che a Catania sono risultati positivi anche se asintomatici, sono isolati a carico della Regione in un Covid Hotel". Lo ha detto a Catania l'assessore alla Salute della Regione Siciliana, Ruggero Razza.

A cura di Biagio Chiariello
26 Luglio
14:08

Ministro Lamorgese: "Manifestazioni contro Green Pass non erano autorizzate"

 "Le manifestazioni anti green pass che si sono svolte in questi giorninon erano autorizzate".  Lo ha detto il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, a Caserta dove ha partecipato al Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica in Prefettura rispondendo alle domande dei giornalisti. "Sono manifestazioni – ha aggiunto  – in cui sono stati usati dei simboli ormai passati, come a Firenze dove hanno usato la stella di David; anni trascorsi che non hanno nulla a che vedere con i provvedimenti del Governo che invece sono adottati soltanto per la salute pubblica, perché abbiamo visto ci sono dati e riscontri oggettivi che piu' andiamo avanti con le vaccinazioni, piu' noi potremo tornare a una vita normale. Quindi – ha concluso – chi ritiene di non vaccinarsi fa un danno alla restante collettività".

A cura di Biagio Chiariello
26 Luglio
13:47

Aumentano i ricoveri in reparto, stabili le terapie intensive: i dati Agenas regione per regione

Secondo l’ultimo monitoraggio di Agenas, aggiornato al 25 luglio, dopo settimane di calo seguite da stabilità, per la prima volta mostra un aumento dell’1%, a livello nazionale, la percentuale di posti letto in reparto occupati da pazienti Covid. Stabili i ricoveri in terapia intensiva. Al Sud la crescita maggiore: ecco i dati regione per regione.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
13:45

Il microbiologo Sambri: "No vax e No pass faranno molti morti"

Sambri, direttore del laboratorio di Pievesestina, a Repubblica: "Il virus è cambiato in peggio, la Variante Delta è al 95%: basta uno starnuto per contagiare un battaglione di alpini. A settembre serviranno nuove misure impopolari. Sarà un miracolo se le scuole resteranno aperte in novembre. Nelle terapie intensive stanno tornando i trentenni"

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
13:26

Zangrillo: "Crollo contagi in Gb, buona notizia ignorata in Italia"

"Nonostante le ‘folli riaperture' del Primo Ministro Boris Johnson, per il quinto giorno consecutivo crollo dei contagi Covid in Gran Bretagna". Lo ha scritto Alberto Zangrillo, direttore del Dipartimento di anestesia e terapia intensiva dell'Irccs ospedale San Raffaele di Milano e prorettore all'università Vita-Salute, su Twitter commentando l'andamento della curva nel Regno Unito, che sembrerebbe frenare. Per lo specialista questa "buona notizia" in Italia non è stata adeguatamente portata alla ribalta delle cronache: "Per conoscere la notizia dobbiamo leggere ‘The Times'. Alla stampa italiana le buone notizie non interessano".

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
13:15

Pronta l’app per gli esercenti per il Green pass: come effettuare controlli e cosa si rischia

Il 6 agosto scatta l’obbligo di mostrare il Green pass per accedere ad una lunga serie di attività. Per effettuare i controlli gli esercenti hanno a disposizione un’app già scaricabile sui loro dispositivi sviluppata dal ministero della Salute. Ecco come funziona l’app, cosa bisogna fare per verificare che il cliente abbia un green pass valido e cosa rischia chi permette l’ingresso a chi invece non ne ha diritto.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
13:13

Covid Alto Adige, 5 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Sono 5 i nuovi positivi al Covid registrati in Alto Adige nelle ultime 24 ore, mentre non è stato segnalato alcun decesso. I guariti sono 73.839 (+5).

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
13:04

Giorgia Meloni si è vaccinata oggi a Roma

Giorgia Meloni si è vaccinata a Roma. A quanto apprende l’Adnkonos, il presidente di Fratelli d’Italia si è sottoposta stamattina alla prima dose del vaccino anti covid. Pochi minuti fa sul suo account Twitter ha pubblicato una dichiarazione sul Green pass: "Stiamo assistendo ad un dibattito puramente ideologico. Utilizzarlo per entrare al bar o al ristorante è sbagliato e inutile, danneggerebbe solo la nostra economia e questo non possiamo permettercelo".

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
12:47

Nuovo record Covid in Iran, oltre 30mila casi in 24 ore

L'Iran registra oggi un nuovo record di casi giornalieri di Covid, superando i 30.000. Secondo i dati del ministero della Salute, citati dalla televisione di Stato, i contagi nelle ultime 24 ore sono stati 31.814, con il totale dall'inizio della pandemia che sale cosìna 3.723.246. I decessi nell'ultimo giorno sono stati 322, con il totale che arriva cosi' a 89.122.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
12:36

Picco di casi Covid in Indonesia: stanno morendo centinaia di bambini

La variante Delta sta travolgendo il sud est asiatico. Moltissimi i casi in Indonesia dove una grossa fetta dei nuovi casi è rappresentata da minori. Molti hanno meno di 5 anni. Secondo gli esperti dipende da condizioni di salute pregresse e dal basso tasso di vaccinazione. Inoltre gli ospedali, molti dei quali sono saturi, non sono attrezzati per curare i bambini affetti dal Covid.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
12:33

Burioni: "Non riscriverei il post sui no vax sorci. Qualcuno si è offeso"

"Certamente quel tweet non lo riscriverei, perché qualcuno si è sentito offeso". Lo dice il virologo del San Raffaele di Milano, Roberto Burioni, torna in una intervista a Corriere della Sera sul tweet più contestato degli ultimi giorni. Che dice, testualmente: "Propongo una colletta per pagare ai no-vax gli abbonamenti a Netflix per quando, dal 5 agosto, saranno agli arresti domiciliari chiusi in casa come dei sorci". Oggi ha precisato: "Il mio era un tweet ironico, ma io ho dimenticato che Twitter non è il luogo dell’ironia (e dell’autoironia). Colpa mia comunque".

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
12:15

De Luca: "Mascherine all’aperto? Proroga certa in Campania fino a settembre"

"Facciamo altre dieci ordinanze per rendere obbligatorie dieci mascherine, anche sulle orecchie". Ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca a margine di una visita al Policlinico di Napoli, preannunciando la proroga dell’ordinanza sull’obbligo delle mascherine all’aperto che scade a fine luglio.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
11:46

Coronavirus in Puglia, oggi 56 contagi e 3 morti

Sono 56 i nuovi casi di contagio da Coronavirus accertati nelle ultime ore in Puglia. Si tratta dell'1,3% dei 4189 test processati. La gran parte dei nuovi positivi è stato rilevato in provincia
di Foggia in cui si contano 21 malati covid in più rispetto a ieri. Seguono Bari con 13 nuovi contagiati, Lecce con 12 e Brindisi e Bat con due casi ciascuno. Atri due casi riguardano residenti fuori regione e di altri 4 non è nota la provincia di residenza. Le vittime dell'infezione da coronavirus sono state tre.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
11:44

Macron dopo annuncio pass sanitario: "In Francia superate 40 milioni di prime dosi"

Emmanuel Macron, in un messaggio pubblicato questa mattina su Twitter, annuncia che in Francia oltre 40 milioni di persone si sono vaccinate con una prima dose di vaccino anti coronavirus . Nel messaggio, il presidente francese passato all'offensiva contro la quarta ondata legata alla variante Delta del Covid-19 precisa che questo equivale a circa il "60% della popolazione (+ 4 milioni in quindici giorni). Solo insieme sconfiggeremo il virus. Andiamo avanti!", è il messaggio rivolto ai connazionali.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
11:36

Covid in Veneto, 407 nuovi casi e un decesso nelle ultime 24 ore

Sono 407 i nuovi casi di positività al Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, che portano il totale dei malati a 432.823. Il dato emerge dal bollettino regionale, che segnala anche un decesso, con il totale a 11.632. Negli ospedali la situazione è stabile con un ricoverato in meno (160) nei reparti non critici e uno in più (20) nelle terapie intensive.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
11:20

Tutti i focolai Covid nelle località turistiche, regione per regione

Numerosi sono i focolai nel nostro Paese a ridosso di agosto, il mese più ‘caldo’ delle vacanze. Uno dei punti dove si è riacceso il virus è la Sicilia, in particolare le isole Eolie. Situazioni preoccupanti anche a Ostia (Lazio), Rimini (Emilia Romagna) e Gallipoli (Puglia). E non mancano i cluster nella località montane, dal Sestriere alle Dolomiti.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
11:15

Cartabellotta (Gimbe): "A parità casi ora abbiamo circa la metà ricoveri rispetto altre ondate"

"A parità di casi ci sono circa il 50% di ospedalizzazioni e terapie intensive in meno rispetto alle precedenti ondate". Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe,ai microfoni della trasmissione L’Italia s’è desta su Radio Cusano Campus quantifica l’effetto positivo della vaccinazione in caso di contagio. La vaccinazione, nonostante la variante delta, ha una buona efficacia anche nel prevenire l’infezione: 88% con due dosi.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
10:33

Vaccini, Figliuolo: "Contrari? Siamo Paese libero"

"Ho visto che ci sono tanti giovani, c'è anche qualcuno contrario è giusto così: è un paese libero": interpellato dai giornalisti il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario per l'emergenza Covid-19, commenta cosi' la presenza all'esterno dell'hub vaccinale della Lavazza, a Torino, di alcuni No Vax contrari alla somministrazione dei vaccini ai bambini, che da oggi in Piemonte può essere effettuata senza prenotazione. Sono una ventina i No Vax che si sono radunati all'esterno dell'hub. I manifestanti hanno tentato di avvicinarsi al commissario senza riuscirci per la presenza di un cordone di agenti di polizia. Una manifestante ha dato lettura, utilizzando un megafono, ad alcuni articoli della Costituzione, subito dopo è stato scandito lo slogan "Norimberga, Norimberga", già sentito nei giorni scorsi in occasione della manifestazioni contro il Green Pass. Di fronte ai manifestanti, dall'altra parte della strada all'ingresso dell'hub, una lunga fila di persone pronte a farsi vaccinare.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
10:14

A oggi in Italia scaricati più di 33 milioni di Green pass

"Ad oggi sono stati scaricati più di 33 milioni di Green pass, è abbastanza semplice si scarica dal sito del governo tramite lo spid, oppure dall’app Io o dall’app Immuni, oppure nelle farmacie di prossimità è un servizio che viene reso gratuitamente dai farmacisti". Lo ha affermato il generale Francesco Paolo Figliuolo intervenuto a Morning News su Canale 5. "Inoltre, sulla base dell’ultimo decreto approvato, ho avuto il compito dal ministro della Salute di fare un protocollo d’intesa con i farmacisti per avere tamponi a prezzi calmierati. Penso che nel giro di una decina di giorni, anche meno, anche grazie a grande disponibilità del presidente dell’Ordine e delle associazioni di categoria, riusciremo a trovare un prezzo molto conveniente per chi, in attesa del vaccino, deve fare il tampone per accedere al Green pass".

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
09:52

La ministra Bonetti: "La scuola riprenderà con le mascherine, serve prudenza"

"Se la scuola ripartirà con le mascherine? Direi di si, perché siamo ancora in una situazione che richiede prudenza. La dad invece questo governo la vuole superare in modo definitivo, è questo l'impegno. La scuola in presenza è un diritto ma bisogna aumentare il ritmo delle vaccinazioni, solo così potremo avere una scuola in presenza". Lo ha detto la ministra per le Pari opportunità e la Famiglia Elena Bonetti ad Agorà Estate su Rai 3.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
09:47

Galli (Sacco): "Validità green pass 9 mesi grossolana sciocchezza"

"Questa cosa dei nove mesi di validità del Green pass è una grossolana sciocchezza. Perché nessuno assolutamente sa se questo è un dato reale oppure no … Se è un discorso per cui si dicesse si prende tempo, poi si vedrà, mi sta bene. Altrimenti è un sciocchezza". Lo ha detto Massimo Galli, direttore del reparto Malattie infettive all'Ospedale Sacco di Milano, ad Agorà Estate di Rai Tre, parlando della validità del green pass. "Mi auguro che i ricoveri in ospedale non aumentino" ma davanti a manifestazione come quelle che abbiamo visto, ha aggiunto "comincio a temere di sì. Detto molto chiaramente, allo stato attuale dei fatti si infettano soprattutto i non vaccinati, anche una buona fetta dei vaccinati si può infettare. Tra i non vaccinati è facile che si possa sviluppare se sono di una certa età. La malattia come l'abbiamo conosciuta che porta anche in rianimazione o peggio. Sto parlando soprattutto, ma non esclusivamente dei non vaccinati: chi è immunizzato fa un malattia lieve".

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
09:43

Figliuolo: "Su vaccino a minori confido soprattutto nei genitori"

"Confido nel ruolo dei medici di medicina generale, dei pediatri di libera scelta, delle farmacie di prossimità, però il ruolo più importante è quello dei genitori, dei tutori, degli affidatari. Devono portare i minori a vaccinarsi". Lo ha detto a Morning News su Canale 5 il commissario straordinario all'emergenza Covid, il generale Francesco Paolo Figliuolo, rispondendo alla domanda su come sia possibile portare quattro milioni di adolescenti a vaccinarsi entro il mese di agosto, prima dell'inizio della scuola a settembre.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
09:27

Stop coprifuoco a Mykonos, ma cresce l'allarme contagio in altre isole greche

L'isola di Mykonos torna da oggi alla normalità dopo nove giorni di coprifuoco e niente musica nei bar, restrizioni imposte sono ripresi casi di covid in quella che è una delle destinazioni più note della Grecia. Ma il contagio non si ferma. Nelle ultime settimane, le isole più turistiche del Paese sono entrate in una situazione critica. Mykonos ha quadruplicato il numero di casi in una sola
settimana, mentre in altre isole come Ios e Paros, così come nella regione di Heraklion a Creta, i contagi sono raddoppiati. Il viceministro per la protezione dei cittadini, Nikos Jaradalia's, ha sottolineato che le restrizioni hanno contribuito a fermare l'aumento esponenziale dei casi, pur riconoscendo che il carico epidemiologico sull'isola continui a essere elevato. Ora il governo è preoccupato per la situazione in altri centri turistici, come le isole di Zante, Rodi, Corfù, Serifos, Antiparos, Kos, Sifnos, Leros e Milos.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
09:16

Figliuolo: "Solo immunizzandoci tutti si sconfigge il virus, manca l'ultimo miglio"

Il generale Figliuolo ne è davvero sicuro: "Gli italiani hanno capito che solo immunizzandoci tutti insieme si può sconfiggere il virus – ha spiegato alla Stampa – C'è ancora un pezzo di strada fa fare, ma siamo all'ultimo miglio e io sono fiducioso". La campagna di vaccinazione sta procedendo "molto bene", a ritmo di "circa 500mila al giorno". Continuando così "a fine luglio arriveremo sicuramente" a quanto promesso, cioè il 60% della popolazione immunizzata. Sul green pass il commissario straordinario si è sfilato dalla polemica: "Continuiamo a vaccinarci per il nostro bene e per bloccare definitivamente i contagi". Ma a proposito della certificazione verde ha ammesso: "In questo periodo sono cresciute parecchio le domande di chi vuole vaccinarsi e lo vuole fare subito". Ora, però, serve "un po' di pazienza, poi tutti saranno protetti". A breve l'arrivo dei tamponi a prezzo calmierato per chi aspetta il vaccino.

A cura di Tommaso Coluzzi
26 Luglio
09:12

Federalberghi: "Per lavorare negli hotel bisogna essere vaccinati"

"Per lavorare negli alberghi e nel settore ricettivo in generale bisogna essere vaccinati". Lo ha detto il presidente di Federalberghi Bernabò Bocca in una intervista al Messaggero. "C'è ancora qualche dipendente che si ostina a non volersi vaccinare e questo ci crea non pochi problemi – ha aggiunto -. Chi lavora in fabbrica deve vaccinarsi per tutelare la salute dei propri colleghi. Negli hotel vaccinarsi è due volte più importante perché non solo si proteggono dal virus gli altri lavoratori, ma si mettono al sicuro anche i clienti della struttura. I no vax negli hotel vanno temporaneamente messi in panchina, per usare una metafora calcistica".

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
08:55

Abrignani (Cts): "Entro ottobre immunizzati 45 milioni di italiani"

Sergio Abrignani, professore ordinario di Immunologia all’Università Statale di Milano e membro del Comitato tecnico scientifico (Cts), ha detto in un'intervista a La Stampa i temi della vaccinazione, auspicando “l’obbligo per tutti i cittadini dai 12 anni in su” e l’allargamento del Green Pass a "ogni luogo dove le persone possano contagiarsi. Entro ottobre dovrebbero essere coperti 45 milioni di cittadini. Resterebbero circa 5 milioni da convincere, più la metà stimabile dei 12-18enni e gli 0-11enni, per cui l’autorizzazione dovrebbe arrivare a fine anno". In campo sono rimasti Pfizer e Moderna, cosa è successo? "Sono più efficaci – ha aggiunto – in particolare contro le varianti Alpha e Delta, e i vaccini a vettore virale hanno rarissimi effetti collaterali sotto ai 60 anni, infatti da quando AstraZeneca e Johnson&Johnson sono stati dati agli anziani non ci sono stati altri problemi. Le piazze No Pass? Non le capisco, forse una variante dei No Vax, che considero come gli evasori fiscali, perché beneficiano del servizio dell’immunità diffusa senza fare la loro parte. Se fossero dei veri libertari consiglierebbero che il Green pass serve a non chiudere le attività economiche".

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
08:44

Letta (Pd): "Serve patto di maggioranza sui vaccini"

Il segretario del Partito Democratico, Enrico Letta, avvisa Salvini e la Lega: è il momento di scegliere tutti da che parte stare, tra la libertà rappresentata dal vaccino e la logica “illiberale che porta alla chiusura” dei no vax. Letta detta la linea del Pd: “Siamo per la massima responsabilità, favorevoli al green pass a scuola, nelle aziende, sui treni e sugli aerei”.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
08:42

Coronavirus Campania, la situazione contagi e vaccini del 27 luglio

Aumentano i contagi e il tasso di positività in Campania, ma i ricoveri sono stabili e, come indicano i dati dell’ultimo bollettino diramato, non si sono registrati nuovi decessi. Il weekend ormai trascorso, a Napoli, ha visto anche le proteste in piazza di coloro che si oppongono all’estensione del green pass.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
08:31

Salvini sul Green pass: "Può escludere oltre metà da vita sociale"

"Oggi il Green pass, con i letti di terapia intensiva per fortuna vuoti al 98%, rischia di escludere dalla vita sociale più della metà degli italiani": ad affermarlo è il leader della Lega, Matteo Salvini, in un'intervista a Libero. "Io mi sono vaccinato per libera scelta, ma non penso che tutti gli italiani debbano essere costretti a farlo", ha affermato Salvini, aggiungendo che "sono per l'informazione, non per l'imposizione, gli obblighi, le multe. Una famiglia (anche vaccinata) che andrà in vacanza a ferragosto con una figlia di 14 anni dovrà fare un tampone ogni volta per andare in pizzeria, in piscina o al parco giochi? Non si sta esagerando?".

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
08:23

In Germania i non vaccinati esclusi da grandi eventi di massa: l'annuncio del ministro dell'Interno

"Questa misura non è una discriminazione nei confronti di coloro che non sono stati vaccinati", ha affermato il ministro dell'Interno, Horst Seehofer, in un'intervista all'emittente radiotelevisiva Rtl. Il ministro ha detto di rispettare coloro che sono contrari alla vaccinazione per motivi personali. "Ma il non vaccinato deve anche comprendere che dobbiamo tutelare la società nel suo insieme e quindi solo il vaccinato può essere ammesso ai grandi eventi di massa". Le parole di Seehofer giungono dopo che oggi l'Istituto Robert Koch (Rki) ha registrato un nuovo aumento dell'incidenza settimanale, che ha raggiunto quota 14,3, mentre nelle ultime 24 ore sono stati segnalati 958 nuovi contagi.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
08:15

Il fisico Vespignani: "Ospedali torneranno in difficoltà se non si fermano i contagi"

"È vero che i vaccini riducono il rischio di ricoveri e decessi di un fattore dieci. Ma se l'epidemia va troppo su di giri i problemi rispuntano, dalla scuola agli ospedali fino alla catena dei rifornimenti. Lo vediamo in questi giorni nel Regno Unito. La situazione è migliorata enormemente con i vaccini. Ma fare previsioni è diventato più difficile. Nella fase due, sicuramente. Con i vaccini nulla è più uguale a prima. Ma il quadro si è riempito di variabili e sfumature. La coda sarà lunga e andrà gestita con intelligenza". Lo afferma Alessandro Vespignani, fisico romano, esperto di modelli di propagazione delle epidemie alla Northeastern University di Boston, in un'intervista al quotidiano La Repubblica. "I vaccini riducono ricoveri e decessi di 5-10 volte – ha aggiunto -. Ma solo fra i vaccinati. E la proporzionalità rispetto ai contagi resta. Con un fattore ridotto, ma resta. Grazie ai vaccini oggi possiamo sopportare più casi, ma non possiamo sopportare tutto. Un numero eccessivo di contagi può far tornare gli ospedali in difficoltà. È lo scenario che si deve evitare, lo sappiamo dall'inizio della pandemia".

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
08:02

Le Regioni che rischiano di passare in zona gialla con i nuovi parametri

Con i nuovi parametri basati sull’occupazione dei posti letto in area medica e terapia intensiva decisi dal governo, tutta Italia è rimasta in zona bianca. Ci sono, però, alcune Regioni che si avvicinano più di altre alle soglie da non superare per non finire in zona gialla. Saranno decisivi, ancora una volta, i dati del monitoraggio Iss del venerdì. Tra quelle a maggior rischio, la Toscana, la Sicilia e il Lazio. 

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
07:56

Lombardia, il 75 per cento degli aventi diritto ha ricevuto almeno la prima dose del vaccino

In Lombardia il 75 per cento degli aventi diritto ha ricevuto almeno la prima dose del vaccino anti Covid. Lo ha annunciato ieri la vice presidente nonché assessore al Welfare della Regione Letizia Moratti spiegando che i lombardi con almeno la prima dose sono 6.737.088. Circa il 60 per cento dei lombardi ha completato il ciclo vaccinale.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
07:46

In Cina nelle ultime 24 ore è stato registrato il numero più alto di casi Covid da gennaio

La Cina ha registrato 76 nuovi casi Covid-19 nelle ultime 24 ore, il bilancio più alto dalla fine di gennaio: c'è infatti un piccolo focolaio di contagi locali nella città orientale di Nanchino, dove adesso inizierà un secondo ciclo di test di massa per contenere l'epidemia. I contagi locali sono stati 40 (erano solo cinque il giorno prima). Trentanove dei casi locali sono stati segnalati nella provincia orientale di Jiangsu, di cui proprio Nanchino è la Capitale, e uno nella provincia nord-orientale del Liaoning. Il numero di nuovi casi asintomatici – che la Cina non classifica come casi confermati – è salito a 24 (erano stati 17 il giorno prima).

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
07:39

Francia, via libera definitivo al pass sanitario

Il Parlamento francese ha approvato in via definitiva ieri sera con voto finale dell'Assemblea il progetto di legge che prevede l'obbligo di vaccinazione per i caregiver e la controversa proroga del pass sanitario. Dopo la bocciatura di un'ultima mozione finale di Lfi i deputati hanno votato con 156 voti favorevoli, 60 contrari e 14 astenuti il testo che rispecchia gli annunci fatti il 12 luglio dal presidente Emmanuel Macron e che era stato oggetto di un accordo con i senatori nel pomeriggio.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
07:36

Bollettino vaccino, in Italia oltre 30 milioni di immunizzati

Sono 30.119.047 i vaccinati in Italia ad oggi, lunedì 26 luglio. È quanto riportato dall'aggiornamento del Ministero della Salute alle 6 di questa mattina. Mentre le prime dosi superano leggermente, attestandosi a 35.196.391. Le dosi somministrate totali, tra prima e seconda, sono invece 65.315.438.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
07:34

Covid Brasile, si vede la luce: oggi minor numero di vittime degli ultimi sei mesi

Primi, incoraggianti segnali di calo del numero dei contagi e dei morti per Covid in Brasile: nelle ultime 24 ore si sono registrati 476 decessi, il numero più basso dal 18 gennaio, quando ne furono segnalati 452, e 18.219 nuovi casi. Dall'inizio della pandemia, in Brasile si sono avuti 549.924 morti e 19.688.663 casi, secondo l'ultimo bollettino del ministero della Salute. Di solito i numeri tendono ad essere più bassi nei fine settimana a causa del minori numero di controlli.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
07:31

Il virologo Fauci: "America a due velocità, pandemia tra non vaccinati"

La pandemia di Coronavirus negli Stati Uniti sta "andando nella direzione sbagliata" perché troppi americani stanno ancora scegliendo di non vaccinarsi. A lanciare l'allarme è il virologo Anthony S.Fauci, che ai microfoni della Cnn ha spiegato che "circa la meta'" degli statunitensi non si è ancora vaccinato: "In questo momento è davvero una pandemia tra i non vaccinati, è come se avessimo due Americhe", ha osservato il virologo sottolineando che "se sei vaccinato, sei in una categoria molto diversa da chi non lo è", soprattutto in questo periodo in cui la circolazione della variante Delta è molto sostenuta anche oltreoceano.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
07:28

In Giappone 16 nuovi casi Covid registrati alle Olimpiadi di Tokyo tra atleti e partecipanti

Il comitato organizzatore delle Olimpiadi estive di Tokyo ha confermato 16 nuovi casi di contagio da Coronavirus tra gli atleti e gli altri partecipanti ai Giochi. I nuovi casi portano a 146 il totale
dei soggetti positivi tra gli atleti e il personale delle Olimpiadi, nonostante l'elevatissimo tasso di vaccinazione e i rigidi protocolli sanitari applicati dagli organizzatori. Il bilancio dei contagi non tiene conto degli atleti e del personale risultato positivo alla Covid-19 durante i ritiri preparatori precedenti l'apertura dei Giochi.

A cura di Ida Artiaco
26 Luglio
07:20

Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 di oggi, lunedì 26 luglio

Continua l'emergenza Covid-19 in Italia e nel mondo. Nelle ultime 24 ore sono stai registrati 4.743 casi su 176.653 e 7 morti secondo quanto riporta l'ultimo bollettino del Ministero della Salute. Il tasso di positività è del 2,68%. Aumentano ricoveri in area medica e terapia intensiva. La Regione con più casi è ancora il Lazio. Ma boom di contagi anche in Sicilia e Sardegna. Ecco, di seguito, il dettaglio regione per regione:

  • Lombardia: +461
  • Veneto: +507
  • Campania: +301
  • Emilia-Romagna: + 565
  • Piemonte: +97
  • Lazio: +660
  • Puglia: +164
  • Toscana: +513
  • Sicilia: +568
  • Friuli-Venezia Giulia: +41
  • Marche: +88
  • Liguria: +91
  • Abruzzo: +85
  • P.A. Bolzano: +26
  • Calabria: +93
  • Sardegna: +324
  • Umbria: +101
  • P.A. Trento: +27
  • Basilicata: +9
  • Molise: +17
  • Valle d'Aosta: +5

Il governo Draghi è al lavoro per sciogliere il nodo sul Green pass legato a scuola e trasporti, in particolare di quelli a lunga percorrenza. Secondo il commissario per l'emergenza Coronavirus, il generale Figliuolo, entro la fine di luglio in Italia il 60% degli over 12 saranno immunizzati e per settembre si potrà raggiungere l'80% dei vaccinati. Il ministro Speranza ribadisce: "I vaccini sono l'unica arma di libertà". Intanto, sono state somministrate 65.315.438 dosi di vaccino e 30.119.047 persone hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 55,77 % della popolazione over 12.

Nel mondo 194.123.828 contagi e 4.158.692 decessi. Negli Stati Uniti Anthony Fauci lancia l'allarme: "Pandemia tra non vaccinati, America a due velocità". Comincia a scendere la curva delle infezioni nel Regno Unito dopo l'impennata legata alla variante Delta: ieri 29mila casi accertati.

A cura di Ida Artiaco
706 CONDIVISIONI
27019 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni