1 Febbraio 2022
15:05

4 consigli per guadagnare di più con WeWard, l’app che paga quando cammini

L’idea di guadagnare soldi veri svolgendo un’attività salutare come camminare sembra allettante, tuttavia è bene tenere a mente alcuni consigli prima di effettuare il download di WeWard.
A cura di Lorena Rao

Si continua a parlare di WeWard, l'app di matrice francese che paga in denaro in base a quanto cammini. Dopo pochi giorni dal suo debutto in Italia, è stata scaricata da oltre 700.000 utenti, consolidando il successo già visto in Francia, Spagna e Belgio. L'idea di guadagnare soldi veri svolgendo un'attività salutare come camminare sembra allettante, tuttavia è bene tenere a mente alcuni consigli prima di effettuare il download di WeWard, che è disponibile gratuitamente su App Store e Google Play.

Quanto si guadagna con WeWard

La prima cosa che occorre precisare su WeWard è che paga ma poco. Camminando si ottengono dei ward, cioè dei punti. Per guadagnarne uno, il cui valore è 0,005 euro, occorre effettuare 1.500 passi. Per guadagnare quindi circa 4 euro al mese, è necessario compiere giornalmente tra i 10.000 e i 20.000 passi. Certo, l'app richiede di svolgere un'attività che fa stare bene corpo e mente, ma è meglio specificare le cifre in ballo. Vi sono poi altri metodi alternativi per ottenere dei premi in denaro: interagendo con le pubblicità e in sondaggi in-app, vincendo le sfide e invitando i propri amici a usare WeWard. L'app punta anche a stimolare la riscoperta dei luoghi in cui si vive, favorendo attività all'interno di percorsi turistici.

Ricorda di convalidare i passi

Tutti gli sforzi saranno resi vani se non si convalidano i passi di ogni sessione. È la stessa app a ricordarlo. Il conteggio dei passi è affidato ad App Salute o a Google Fit, a seconda del sistema operativo del proprio smartphone. Per convalidare la sessione conclusa basta poi selezionare l'apposito comando presente su WeWard. In generale per tenere sotto controllo il numero di ward ottenuti, bisogna aggiornare la schermata trascinandola in basso col dito.

Come ottenere i soldi guadagnati

Uno dei punto di forza di WeWard rispetto alle app concorrenti è il fatto di utilizzare i soldi veri. Il guadagno ricevuto dai ward può essere caricato direttamente sul proprio conto. Vi sono però altre alternative: è possibile ottenere dei buoni sconto o dei regali in negozi specifici oppure fare donazioni a enti benefici supportati dall'app.

Cosa ottiene WeWard in cambio

Un'app che regala piccole somme di denaro in cambio di passeggiate nei luoghi più belli della propria città sembra allettante, soprattutto se gratuita. Questo vuol dire che l'omonima compagnia dietro WeWard guadagna attraverso le pubblicità e i dati dell'utente. Una svolta scaricata, l'app richiede tutti i dati personali per la creazione del profilo. Inoltre si affida sulla geolocalizzazione, registrando i percorsi svolti, i negozi visitati e così via.

WeWard, come funziona e quanto si guadagna con l’app che ti paga quando cammini
WeWard, come funziona e quanto si guadagna con l’app che ti paga quando cammini
188 di Videonews
Come funziona WeWard, l'app che ti paga quando cammini
Come funziona WeWard, l'app che ti paga quando cammini
Spettacolo all'orizzonte, sembra ci siano 3 soli in cielo: il rarissimo fenomeno atmosferico
Spettacolo all'orizzonte, sembra ci siano 3 soli in cielo: il rarissimo fenomeno atmosferico
139 di MatSpa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni