4.181 CONDIVISIONI
27 Aprile 2022
11:30

Va dalla zia ma sparisce nel nulla, Lily uccisa a 10 anni lungo il sentiero vicino casa

Per il terribile delitto la polizia Usa ha arrestato un giovane la cui identità non è sta resa nota ma che per gli inquirenti conosceva molto bene la piccola vittima.
A cura di Antonio Palma
4.181 CONDIVISIONI

Era andata dalla zia la cui abitazione non è lontana e, dopo aver trascorso un po’ di tempo, aveva inforcato di nuovo la sua bici per tornare a casa dove però non è mai più tornata. La piccola Lily Peters, una bambina statunitense di 10 anni, è stata uccisa lungo il sentiero vicino casa della zia in una zona boscosa della cittadina di Chippewa Falls, a nord-est di Eau Claire, nello stato del Wisconsin. Il terribile delitto è avvenuto domenica sera e ha sconvolto la tranquilla comunità locale dove i ragazzini si muovono frequentemente in bici tra i sentieri per spostarsi. La piccola era uscita di casa nel pomeriggio per andare a far visita alla zia e poco più tardi aveva ripreso la strada di casa dove però nessuno l’ha più vista.

Col passare delle ore e non vedendola arrivare, i parenti hanno iniziato a preoccuparsi fino a quando il padre ha denunciato la scomparsa della figlia intorno alle 21. Da quel momento in zona è partita una vasta ricerca con droni e cani che prima ha individuato la bicicletta della bimba e infine, lunedì mattina, purtroppo anche il cadavere della piccola Lily Peters, non lontano da un sentiero pedonale nella cittadina del Wisconsin. Per il terribile delitto la polizia ieri ha arrestato un giovane del posto la cui identità non è sta resa nota ma che per gli inquirenti conosceva molto bene la piccola vittima.

"Il sospetto non era un estraneo, il sospetto era noto alla vittima", ha dichiarato il capo della polizia locale Matthew Kelm aggiungendo: “Non crediamo ci sia alcun pericolo per la comunità in questo momento". Kelm non ha rilasciato né il nome del sospettato né il modo in cui il sospettato e Lily erano entrati in contatto. Ha detto solo che il giovane è in custodia senza rivelare i capi di accusa. Secondo gli inquirenti, per arrivare a lui sono stati fondamentali i "suggerimenti" che sono arrivati dai cittadini nelle ore dopo la scomparsa della ragazzina  ma "c'è ancora molto lavoro da fare" per ricostruire i fatti.

4.181 CONDIVISIONI
Ragazzo di 19 anni uccide e fa a pezzi il padre, i vicini di casa:
Ragazzo di 19 anni uccide e fa a pezzi il padre, i vicini di casa: "Mai sentiti litigare"
“Non avrebbe dovuto picchiare mia mamma
“Non avrebbe dovuto picchiare mia mamma", a 10 anni uccide la vicina che litiga con la madre
Chi è Martina Patti, la mamma che ha confessato l'omicidio di Elena Del Pozzo
Chi è Martina Patti, la mamma che ha confessato l'omicidio di Elena Del Pozzo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni