1.142 CONDIVISIONI
7 Luglio 2018
15:11

Scozia, Alesha uccisa in vacanza: la bimba di 6 anni è stata violentata prima dell’omicidio

Novità inquietanti sulla morte di Alesha MacPhail, la piccola uccisa mentre era in vacanza col padre e i nonni sull’isola di Bute. Arrestato un 16enne: deve rispondere anche di stupro.
A cura di Biagio Chiariello
1.142 CONDIVISIONI

Deve rispondere di violenza sessuale e omicidio, il 16enne fermato in merito al caso che sta sconvolgendo il Regno Unito.  Quella della piccola Alesha MacPhail di soli 6 anni: la piccola era scomparsa a Rothesay, nel Sud della Scozia, mentre era in compagnia del padre e dei nonni. Il suo corpicino è stato ritrovato a meno di 3 ore dalla scomparsa in un hotel abbandonato sull’isola di Bute. L’adolescente, che non può essere identificato per ragioni legali, è stato arrestato due giorni dopo la drammatica scoperta dell’omicidio di Alesha. Il corpo si trovava vicino al Kyles of Bute Hydropathic Hotel, un ex albergo nell’area di Port Bannatyne ormai dimesso da anni. Il teenager è comparso ieri davanti alla corte di Greenock  e rimesso in custodia in attesa di ulteriori indagini ancora in corso.

Il sovrintendente Stuart Houston ha detto che la famiglia di Alesha ha mostrato "un incredibile coraggio attraverso quella che è stata una prova inimmaginabile", e ha ringraziato la popolazione locale di Bute per il loro aiuto nelle indagini. Tutta la popolazione, ovviamente, è rimasta sconvolta dall’accaduto specialmente in una cittadina caratterizzata da un turismo tranquillo fatto di famiglie e bambini. Il consigliere comunale Len Scoullar ha dichiarato: “La comunità è sgomenta e delusa dal fatto che una cosa del genere possa accadere qui. Non abbiamo tassi di criminalità come abusi sui minori e omicidi. Questo è sempre stato il posto più tranquillo e sicuro per donne e bambini, ora hanno tutti paura, c’è un clima surreale”. La polizia ha lanciato un appello: “Se avete telecamere all’esterno delle vostre abitazioni, non esitate a fornirci le immagini, possono essere preziose per scoprire la verità dietro questo delitto”.

1.142 CONDIVISIONI
Uccisa e violentata da un amico dopo la discoteca, l'autopsia rivela:
Uccisa e violentata da un amico dopo la discoteca, l'autopsia rivela: "Justine è stata strangolata"
Scompare dopo la discoteca, 20enne trovata morta: un amico confessa di averla violentata e uccisa
Scompare dopo la discoteca, 20enne trovata morta: un amico confessa di averla violentata e uccisa
Santina Renda scomparsa a 6 anni, l’appello della mamma: “Aiutatemi a rendere virale la sua storia”
Santina Renda scomparsa a 6 anni, l’appello della mamma: “Aiutatemi a rendere virale la sua storia”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni