9 Luglio 2016
17:39

Pamplona, cinque uomini stuprano una ragazza dopo la festa. Uno è un poliziotto

Stupro di gruppo alla “Fiesta degli encierros” a San Firmino: una ragazza ha denunciato che in cinque hanno abusato di lei in un androne. Tra loro anche un agente della Guardia Civil.
A cura di Giorgio Scura

Cinque persone sono state arrestate a Pamplona e accusate di essere responsabili di uno stupro durante la celebre Fiesta degli encierros di San Firmino, il patrono della città. Migliaia di persone, fra cui molti turisti stranieri, assistono ogni anno alle corse con i tori rese famose in tutto il mondo da Ernest Hemingway. La Fiesta, iniziata mercoledì, si concluderà il 14 luglio. Ogni anno l'abuso di alcol da parte soprattutto dei turisti provoca episodi di violenza, a volte sessuale. Quest'anno il comune di Pamplona ha lanciato una campagna anti-stupri, proclamando la Fiesta ‘esente' da violenze sessuali. Una ragazza ha però denunciato di avere subito violenza giovedì notte in un androne del centro da parte di cinque uomini. La polizia di Pamplona ha identificato e fermato cinque giovani di Siviglia. Un giudice oggi ne ha convalidato l'arresto. Uno dei cinque presunti responsabili dello stupro, secondo El Pais, è un poliziotto della Guardia Civil.

Malore dopo una festa, medici le danno ansiolitici invece del cortisone: morta ragazza di 18 anni
Malore dopo una festa, medici le danno ansiolitici invece del cortisone: morta ragazza di 18 anni
Morta Oriana Fregoni, la ragazza di 14 anni travolta e uccisa mentre andava alla festa di fine anno
Morta Oriana Fregoni, la ragazza di 14 anni travolta e uccisa mentre andava alla festa di fine anno
1.879 di Videonews
Notte prima degli esami a Napoli, il belvedere di San Martino è una discarica dopo la festa
Notte prima degli esami a Napoli, il belvedere di San Martino è una discarica dopo la festa
51.046 di Fanpage.it Napoli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni