Per due terzi della sua vita ha convissuto con un dente nel naso che, secondo i medici, sarebbe cresciuto nella sua narice. Zhang Binsheng, 30enne della città di Harbin, nella Cina nord-orientale, è andato in ospedale la scorsa settimana lamentando di aver sofferto di “naso chiuso” per tre mesi, hanno riferito i media cinesi, come riporta il Daily Mail. Il suo choc è stato grande quanto ha scoperto che il blocco era stato causato da un dente che aveva perso durante un incidente quando aveva 10 anni. I medici gli hanno spiegato che il dente era stato "trattenuto per via intranasale", un problema causato da danni fisici o problemi di sviluppo. Avere un dente che cresce nella propria narice è raro e si pensa che colpisca una percentuale tra lo 0,1% e l'1% della popolazione. La condizione peraltro può non causare particolari disturbi, per cui in alcuni casi finisce per passare inosservata. Gli esperti hanno affermato di aver riscontrato solo 23 episodi della strana condizione nelle riviste mediche tra il 1959 e il 2008.

Perché aveva un dente nel naso

Secondo il rapporto, il sig. Zhang aveva perso due denti nel 1999 dopo essere caduto dal terzo piano di un centro commerciale. Il 30enne ha ricordato che era riuscito a trovare solo un dente rotto dopo l'incidente. Nonostante le gravi ferite, non aveva riportato alcun problema al naso. Tre mesi però, dopo un raffreddore, ha iniziato ad aver problemi respiratori così gravi da non riuscire a dormire la notte. Zhang lamentava inoltre un costante odore di decomposizione nel naso. Si è così recato al Fourth Affiliated Hospital of Harbin Medical University e qui i medici hanno notato un'ombra "ad alta densità" nella parte posteriore della sua cavità nasale. È stato il dott. Bai Zhibang ad accorgersi del dente. Il medico, direttore del dipartimento, sospettava che il 30enne avesse perso il dente durante l'incidente e che l'impatto della caduta lo abbia spinto nella narice; poi in qualche modo il dente è riuscito a radicarsi e crescere nel naso del paziente. I medici hanno rimosso il dente, che misurava circa un centimetro di lunghezza, dal naso del signor Wang in un'operazione chirurgica di 30 minuti lo scorso venerdì. Il paziente si stava riprendendo bene e a breve lascerà l’ospedale.