Anche terrore oggi in Francia, dopo l'aggressione subita stamane da un soldato ad una stazione della metro di Parigi, nella tarda mattina due donne sono state attaccate a  Chalon-sur-Saone, nella nella regione della Borgogna-Franche-Comté, nella Francia orientale, da un uomo armato di un martello. Lo riportano i media francesi. Secondo alcuni testimoni al momento del gesto lo squilibrato avrebbe urlato ‘Allah Akhbar‘. Le donne sono state aggredite in due diversi attacchi nei pressi di Place de Beaune e sono rimaste "seriamente ferite". Una di loro è stata colpita nella parte posteriore della testa.

Subito dopo è partita una caccia all'uomo, che presenterebbe disturbi psichiatrici, che ha tenute impegnate le forze di polizia e della gendarmeria francese. Un elicottero ha sorvolato la zona per cercare di individuare il fuggitivo che infine è stato fermato e arrestato. Sono stati i vigili del fuoco a prestare i primi soccorsi alle donne e a trasportarle nell'ospedale di Chalon-sur-Saône. Non sarebbero in pericolo di vita.