734 CONDIVISIONI
27 Novembre 2022
12:41

Falciata dal trattore, perde gambe e braccio ma riesce a telefonare ai soccorsi e si salva

“Un miracolo che sia riuscita a prendere quel telefono molto velocemente e a chiedere aiuto, altrimenti sarebbe morta” hanno spiegato dall’ospedle australiano dove la donna è stata trasportata in elicottero dopo il terribile incidente.
A cura di Antonio Palma
734 CONDIVISIONI

Falciata dal trattore che lei stessa stava guidando in un terreno di sua proprietà, una donna australiana ha perso le gambe e un braccio ma è riuscita comunque a chiamare i soccorsi medici e a salvarsi rimanendo aggrappata alla vita nonostante le brutali ferite.

L’orribile incidente risale a giovedì scorso quando la donna, una sarta specializzata in abiti da sposa, la 61enne Claire McKenzie, stava manovrando il suo trattore per curare la sua proprietà di 50 ettari e metterla al sicuro per la stagione degli incendi boschivi.

Il dramma in un terreno nei pressi di Ballandean, nella regione del Granite Belt, nel Queensland, dove la donna era da sola al momento del terribile incidente.

La sessantunenne era impegnata già da diverso tempo a tagliare l’erba quando  poco prima di mezzogiorno di giovedì, per cause ancora da chiarire, si è ritrovata sbalzata dal trattore in movimento finendo per essere falciata dallo stesso mezzo agricolo ancora in funzione

Nonostante le terribili ferite e la copiosa perdita di sangue, la signora McKenzie è rimasta cosciente ed è stata in grado di chiamare e di chiedere aiuto ai servizi di emergenza, salvandosi la vita. La donna infatti ha composto il numero di emergenza medica e sul posto è accorso in poco tempo un elicottero di soccorso che ha provveduto al trasporto immediato in ospedale.

La ferita è stata trasportata immediatamente dalla scena al tetto del principale centro traumatologico di Brisbane, il Princess Alexandra Hospital, dove è stata immediatamente operata. La donna ha perso arti inferiori e un braccio ma si salverà.

"Ha riportato un trauma multiplo significativo agli arti, ma era cosciente e in grado di parlare con i paramedici, che sono stati in grado di stabilizzare la signora" ha dichiarato ai media locali un portavoce dell’ospedale, aggiungendo: “Aveva ferite mortali, non ho mai visto o sentito niente del genere. È un miracolo che sia riuscita a prendere quel telefono molto velocemente e a chiedere aiuto. Altrimenti staremmo parlando di una tragedia assoluta”.

734 CONDIVISIONI
Ancona, cade in casa e non riesce ad alzarsi, il suo cane
Ancona, cade in casa e non riesce ad alzarsi, il suo cane "chiede" aiuto e lo salva
Bimba subisce l'amputazione di tutti e quattro gli arti dopo una diagnosi sbagliata dell'ospedale
Bimba subisce l'amputazione di tutti e quattro gli arti dopo una diagnosi sbagliata dell'ospedale
Un uomo steso sull'asfalto, accanto al corpo pezzi di fari: ipotesi investimento, caccia al pirata
Un uomo steso sull'asfalto, accanto al corpo pezzi di fari: ipotesi investimento, caccia al pirata
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni