123 CONDIVISIONI
13 Settembre 2022
23:03

Eliza Fletcher, il rapitore aveva già precedenti per sequestro e stupro: era stato rilasciato nel 2020

Il rapitore di Eliza Fletcher aveva già precedenti penali per sequestro di persona e stupro. L’uomo è accusato di aver rapito e violentato una donna di Memphis nel 2021 e fu condannato nel 2000 per il sequestro di un noto avvocato.
A cura di Gabriella Mazzeo
123 CONDIVISIONI

L'uomo che ha rapito e ucciso Eliza Fletcher, insegnante ed ereditiera di Memphis scomparsa nella nottata di venerdì 2 settembre, ha già precedenti per sequestro di persona e violenza sessuale. Cleotha Abston, 38 anni, è stato fermato dalle forze dell'ordine dopo alcuni accertamenti sulle immagini delle telecamere di sorveglianza situate nei pressi del campus universitario dove Fletcher è stata vista per l'ultima volta.

Le riprese, infatti, mostrano un Suv nero parcheggiato poco lontano dalla strada dove l'insegnante 34enne stava facendo jogging. Gli agenti hanno effettuato alcune verifiche per risalire al misterioso proprietario del veicolo inquadrato di sfuggita nei filmati. In questo modo sono riusciti a identificare Cleotha Abston che è poi stato sottoposto a interrogatorio. L'uomo non ha voluto rivelare agli agenti dove si trovasse la 34enne: il suo corpo senza vita è stato poi rinvenuto poco lontano dal campus universitario di Memphis.

Secondo chi indaga, Abston avrebbe agito per ottenere un riscatto da parte della famiglia della vittima. La donna era infatti la nipote di Joseph Joe Orgill III, imprenditore che ha dato vita alla Orgill Inc, azienda dal fatturato di 3,3 miliardi di dollari. Secondo quanto reso noto, l'insegnante sarebbe morta poco dopo il sequestro avvenuto nella notte di venerdì.

A causare il decesso alcune ferite gravi riportate nella colluttazione con il rapitore. Il 38enne si è sbarazzato del cadavere per poi ripartire a bordo del suo Suv.

Abston aha precedenti per stupro e rapimento: l'uomo, infatti, è accusato di aver sequestrato un'altra donna nel 2021 e di aver abusato di lei. Il suo DNA è stato infatti ritrovato su un sandalo della vittima. Le tracce biologiche raccolte dopo la denuncia del 2 settembre 2021 coincidono con quelle ritrovate sul corpo di Fletcher e le prove sono state unite in un unico fascicolo contro il 38enne.

Gli agenti hanno confermato che Abston non conosceva l'insegnante 34enne: si era informato sulla sua routine attraverso appostamenti e pedinamenti. I due però non si erano mai incontrati prima del rapimento.

Il 38enne si era già dichiarato colpevole di un altro sequestro avvenuto nel 2000: l'uomo aveva costretto un importante avvocato di Memphis a salire sulla sua auto. L'obiettivo era quello di ottenere un riscatto.

Ai tempi del procedimento penale, Abston aveva solo 16 anni ed è stato condannato a 24 anni di galera. L'uomo è poi uscito nel 2020.

123 CONDIVISIONI
In Inghilterra sono in aumento gli studenti che non hanno accesso a un pasto caldo
In Inghilterra sono in aumento gli studenti che non hanno accesso a un pasto caldo
Missili russi su Polonia, Generale Tricarico a Fanpage.it: “Perché non credo ad attacco intenzionale”
Missili russi su Polonia, Generale Tricarico a Fanpage.it: “Perché non credo ad attacco intenzionale”
Ucraina, esplosioni a Zaporizhzhia, l'AIEA:
Ucraina, esplosioni a Zaporizhzhia, l'AIEA: "Si gioca col fuoco, fermatevi immediatamente"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni