26 Agosto 2017
09:55

Corea del Nord lancia tre nuovi missili verso il mare del Giappone

Per gli Usa i test sarebbero falliti e i missili non avrebbero raggiunto l’obiettivo. La Corea del Sud ha annunciato che le forze armate statunitensi e sudcoreane andranno avanti con le loro esercitazioni congiunte nell’area.
A cura di Antonio Palma

Ancora tensione nella Penisola coreana, il regime di Pyongyang nelle scorse ore ha effettuato un nuovo test missilistico lanciando tre missili verso il mare del Giappone. Lo riportano l'agenzia di stampa sudcoreana, Yonhap, che cita fonti i militari di Seul, e quella giapponese, Kyodo. Secondo lo stato maggiore interforze della Corea del Sud, i tre missili sarebbero stati lanciati a pochi minuti di distanza l'uno dall'altro in un arco di circa trenta minuti. Sempre secondo le stesse fonti, non si tratterebbe però di missili balistici intercontinentali ma di missili a corto raggio caduti in mare dopo circa 250 km, fra il Giappone e la Penisola coreana.

I lanci sono iniziati a partire dalle 6:49 ora locale nella base militare della provincia nordcoreana di Gangwon. "I militari mantengono un'attenta sorveglianza sulla Corea del Nord nel caso di ulteriori provocazioni", fanno sapere dal ministero della Difesa sudcoreana aggiungendo che le forze militari statunitensi e sudcoreane andranno avanti con le loro esercitazioni congiunte in corso nell'area. Secondo gli Stati Uniti in realtà i missili nordcoreani non avrebbero raggiunto l'obiettivo ma sarebbero esplosi in volo non completando la traiettoria del test. Addirittura il secondo dei tre sarebbe esploso poco dopo il lancio.

"Non ci sono state minacce concrete per l’America o la base statunitense di Guam" hanno tenuto a precisare dal Pentagono con riferimento alle minacce dei giorni scorsi da parte di Kim Jong-un di poter raggiungere con i missili la base Usa di Guam nel Pacifico. Il lancio arriva a pochi giorni dalle dichiarazioni ottimistiche di Trump su Kim Jong-un, "Credo che stia cominciando a rispettarci, qualcosa di positivo può succedere", aveva detto il presidente Usa dopo lo stop ai lanci dalla Corea del Nord.

Quirinale, Renzi traccia 3 scenari: "Se Cdx non sceglie nome condiviso fa la fine di Bersani"
Quirinale, Renzi traccia 3 scenari: "Se Cdx non sceglie nome condiviso fa la fine di Bersani"
Freddo in Italia, le previsioni di Giuliacci: "Tre ondate in 10 giorni, ma senza neve e pioggia"
Freddo in Italia, le previsioni di Giuliacci: "Tre ondate in 10 giorni, ma senza neve e pioggia"
Il caro-benzina incendia le proteste in Kazakistan, assalto ai palazzi governativi e aeroporto bloccato
Il caro-benzina incendia le proteste in Kazakistan, assalto ai palazzi governativi e aeroporto bloccato
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni