Almeno 4 persone sono morte a seguito di una violenta sparatoria avvenuta poco fa Fredericton, capoluogo della provincia del Nuovo Brunswick, nell'est del Canada. Lo riporta la polizia locale che attraverso i suoi canali social ha chiesto alla popolazione locale di rimanere chiusa in casa perché la situazione è ancora di forte pericolo. L'episodio nella mattinata di venerdì ora locale nella zona di Brookside Drive dove la polizia è accorsa in massa circondando il luogo della sparatoria prima di evacuare la zona da passanti e automobilisti. Poco dopo la stessa polizia ha comunicato di aver fermato un sospetto.

"Chiediamo alla popolazione di evitare la zona tra Main and Ring Road e rimanere nelle loro case con le porte chiuse in questo momento per la loro sicurezza" ha scritto su twitter la polizia di Fredericton. Al momento le informazioni sono frammentarie e la stessa polizia non ha rivelato natura e grado di pericolosità degli aggressori né chi siano le vittime della sparatoria. Le autorità hanno chiesto inoltre di non tempestare di chiamate il centralino della polizia per i casi non urgenti, spiegando che verranno fornite informazioni precise e puntuali appena possibile.

Sul posto sono accorsi anche servizi di emergenza sanitari e i vigili del fuoco cittadini che dal loro account facebook hanno rilanciato l'allerta: "Polizia, pompieri e soccorsi medici sono intervenuti sul posto. Si prega di evitare la zona. State in casa o negli uffici. Chiudete le porte e non usate i social per pubblicare foto che potrebbero rivelare la posizione degli agenti impegnati nell'operazione. Per favore, aiutate a mettere tutti al sicuro"