• Hai nuove notifiche!
Nata nel 1992 in provincia di Milano. Si è laureata in giurisprudenza con una tesi su Danilo Dolci e il diritto al lavoro, grazie alla quale ha vinto il premio Angiolino Acquisti Cultura della Pace e il premio Matteotti. Ora è dottoranda in diritto del lavoro. È autrice del libro Potere forte. Attualità della nonviolenza (effequ, 2019).
La relazione antimafia è piena di nomi e cognomi: se Salvini vuol citofonare, parta da lì
Se non vuoi la guerra, prepara la pace: perché dovremmo riscoprire la nonviolenza
Ancora un colpo al Jobs act: ecco come i tribunali stanno smontando la riforma renziana
Ve lo ricordate il Jobs Act? Per i giudici è irragionevole e non tutela i diritti dei lavoratori
Il titolo del Corriere dello Sport è razzista, ed è un problema che venga rivendicato
L’istruzione non è una gara: classifiche e test non servono né alle scuole né agli studenti
Perché la sentenza sul caso Cappato non basta a garantire dignità e libertà nel fine vita
Sul fine vita la politica dimentica i suoi doveri e ignora i diritti delle persone