L’aeroporto di Brisbane è stato evacuato per un’"emergenza di polizia". Le autorità hanno confermato che poco dopo le 21.00 (ora locale) si è verificato un incidente che ha esortato i vertici del Brisbane International Airport a fare in modo che "la zona fosse evitata". Secondo le notizie che arrivano dall'Australia, un uomo armato di coltelli avrebbe annunciato di avere con sé una bomba. Sarebbe stato poi fermato. Su Twitter, la polizia del Queensland ha chiesto in un primo momento alla popolazione di restare fuori dall’area fino al cessato allarme. Quindi l'annuncio dell'arresto.

The Courier Mail riferisce che un uomo è stato "colpito" dalla polizia dopo aver presumibilmente minacciato di avere una bomba all'interno del terminal. Ci sono rapporti non formati di uomo armato di coltelli. Testimoni hanno detto che le ambulanze sono arrivate presto al terminal. Il soggetto sarebbe entrato nell’aeroporto portando con sé una scatola metallica con fili elettrici in vista affermando che fosse una bomba. "L’uomo ha tirato fuori un coltello nell’aerea delle partenze mentre noi facevamo il check-in" racconta un testimone.