479 CONDIVISIONI
4 Settembre 2017
10:03

Torino, aggredito nella notte il senatore del M5s Alberto Airola: preso a pugni e derubato

Il senatore del M5s Alberto Airola è stato aggredito nella notte a Torino. Preso a pugni e derubato del cellulare, Airola avrebbe avvicinato due pusher per parlare ma sarebbe poi stato malmenato. Ricoverato in ospedale, è stato dimesso questa mattina.
A cura di Stefano Rizzuti
479 CONDIVISIONI

Il senatore del Movimento Cinque Stelle Alberto Airola è stato aggredito la scorsa notte a Torino. Airola, 47 anni, avrebbe subito l’aggressione, durante la quale è stato malmenato, nella zona barriera di Milano. È stato ricoverato all’ospedale Giovanni Bosco dove è stato medicato e poi dimesso nella mattinata del 4 settembre.

Finora non sono chiari i motivi dell’aggressione, né la dinamica dei fatti. A indagare sul caso la polizia che sta cercando di accertare le cause del gesto. Secondo La Stampa le motivazioni sarebbero riconducibili a un suo intervento contro alcuni pusher. Lo stesso quotidiano torinese riporta che i fatti sono accaduti intorno all’una e mezza di notte in via Cremona, nel quartiere Aurora, dove il senatore pentastellato abita.

Sempre secondo La Stampa, Airola sarebbe stato preso a pugni da due nordafricani che sarebbero poi fuggiti portando via il cellulare del senatore. Sembrerebbe che il senatore del M5s abbia avvicinato i due presunti pusher per parlare, ma dopo la discussione i due lo avrebbero aggredito e rapinato.

La sindaca di Torino Chiara Appendino ha scritto un tweet in cui ha espresso sostegno ad Airola: “Forza Alberto Airola, servi in piedi ed energico che le battaglie da combattere sono ancora molte. Ti aspettiamo”. Lo stesso post è stato condiviso su Twitter anche dal cofondatore e garante del M5s, Beppe Grillo. Solidarietà anche dalla deputata Carla Ruocco, che sempre su Twitter scrive: “Tutta la mia solidarietà ad Airola, picchiato da due spacciatori affrontati con grande coraggio”. Il Movimento 5 Stelle ha espresso "la propria solidarietà e vicinanza all'amico e portavoce al Senato Alberto Airola che questa notte a Torino, rientrando a casa, è stato aggredito e rapinato".

479 CONDIVISIONI
Ragazzino di 14 anni aggredito e preso a morsi da un cinghiale: è in ospedale
Ragazzino di 14 anni aggredito e preso a morsi da un cinghiale: è in ospedale
Il racconto di Claudia: "Il mio vicino mi ha preso a pugni e calci perché sono lesbica, ho paura"
Il racconto di Claudia: "Il mio vicino mi ha preso a pugni e calci perché sono lesbica, ho paura"
3.029 di Gianluca Orru
Picchia un uomo all'interno del suo garage e gli ruba l'orologio: le immagini della violenta rapina
Picchia un uomo all'interno del suo garage e gli ruba l'orologio: le immagini della violenta rapina
489 di MatSpa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni