1.196 CONDIVISIONI

“Ti faccio fare la fine di Giulia Cecchettin”, pedinamenti e minacce alla ex: arrestato 18enne di Aosta

I Carabinieri di Aosta hanno arrestato un diciottenne aostano che si trova ora nel carcere di Brissogne. L’ex fidanzata, minorenne, ha denunciato pedinamenti e minacce. “Ti faccio fare la fine di quella là”, le avrebbe detto dopo la fine della loro relazione, in riferimento all’omicidio di Giulia Cecchettin.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Biagio Chiariello
1.196 CONDIVISIONI
Immagine

Ha minacciato e vessato psicologicamente la ex fidanzata, fino ad arrivare a pedinarla davanti alla scuola e davanti alla fermata dell'autobus: la vittima è una ragazza minorenne con il quale un 18enne di Aosta aveva avuto una relazione sentimentale. Per questi motivi, dopo la denuncia dei familiari della giovane, i Carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Aosta hanno arrestato ieri, 24 novembre, il ragazzo che si trova ora al carcere di Brissogne.

Diciotto anni lui, più giovane di qualche anno lei, già durante la loro storia – ricostruiscono i militari – erano cominciate vessazioni psicologiche, minacce e anche violenze fisiche, fino a quando la ragazza, esasperata, ha deciso di interrompere il rapporto.

Da qui, sono arrivati tutta una serie di messaggi minatori nei confronti della minore, fino ai pedinamenti davanti all'istituto scolastico di lei e agli appostamenti alla fermata dell’autobus. Poi la minaccia diretta, e quella frase: “Ti faccio fare la fine di quella là”. Riferimento, orribile, all’omicidio di Giulia Cecchettin, la 22enne brutalmente ammazzata dall'ex fidanzata qualche giorno fa.

La famiglia della 17enne a questo punto, si è rivolta ai Carabinieri locali. La situazione – dicono i militari dell'Arma – era fuori controllo. Da qui la denuncia, le indagini immediate, le comunicazioni all’Autorità giudiziaria con la procura che ha chiesto e ottenuto la misura di custodia cautelare in carcere per il 18enne. Rintracciato nella sua abitazione, è ora in carcere. Il fascicolo dell’indagine è affidato al pm Manlio D’Ambrosi.

1.196 CONDIVISIONI
La proclamazione della laurea alla memoria per Giulia Cecchettin
La proclamazione della laurea alla memoria per Giulia Cecchettin
di MatSpa
Laurea alla memoria per Giulia Cecchettin, la cerimonia all'Università di Padova
Laurea alla memoria per Giulia Cecchettin, la cerimonia all'Università di Padova
Laurea alla memoria per Giulia Cecchettin, oggi la cerimonia a Padova: "Questo traguardo era meritato"
Laurea alla memoria per Giulia Cecchettin, oggi la cerimonia a Padova: "Questo traguardo era meritato"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views