1.096 CONDIVISIONI
11 Aprile 2022
20:39

Sparatoria a Barletta, il titolare di un bar ucciso nel suo locale

Ucciso Giuseppe Tupputi, titolare del bar Morrison’s revolution a Barletta. Sul posto polizia e carabinieri: non si esclude possa trattarsi di una rapina finita male.
A cura di Susanna Picone
1.096 CONDIVISIONI

Un uomo è stato ucciso nel tardo pomeriggio di oggi a Barletta. Si tratta, secondo quanto riporta l'agenzia Ansa, del titolare del bar ‘Morrison's revolution', alla periferia della città. La vittima si chiamava Giuseppe Tupputi e aveva poco più di 40 anni. Secondo le prime informazioni, l'uomo sarebbe stato ucciso con alcuni colpi di pistola all'interno del suo locale. Sul posto è intervenuta la Polizia, che indaga sull'accaduto, e anche i Carabinieri. Anche due ambulanze sono intervenute sul luogo del delitto ed è stato bloccato il traffico veicolare. Il personale del 118 ha potuto solo constatare il decesso dell'uomo: troppo gravi le sue condizioni. Al momento non si esclude l'ipotesi che possa trattarsi di una sparatoria avvenuta durante un tentativo di rapina. La dinamica dell'accaduto non è ancora chiara. Si ipotizza anche un litigio tra la vittima e il suo assassino. A quanto apprende l'ANSA, Tupputi potrebbe aver dato una risposta non gradita a un uomo col quale avrebbe litigato e che per questo avrebbe estratto una pistola e avrebbe sparato.

Il bar in cui è stato ucciso Tupputi si trova in via Rionero nel rione Borgovilla a Barletta, nel nord Barese. All'esterno del locale ci sono delle telecamere che potrebbero avere ripreso dettagli importanti. La vittima abitava a poche decine di metri dal bar: lascia la moglie e due figlie, di cui una di pochi mesi. Molte persone sono arrivate all'esterno del locale, sconvolte dall'accaduto. La moglie della vittima avrebbe avuto un malore dopo aver saputo di quanto accaduto.

1.096 CONDIVISIONI
Sparatoria a Oslo in locale gay, si indaga per terrorismo:2 morti
Sparatoria a Oslo in locale gay, si indaga per terrorismo:2 morti
38 di askanews
Ucciso Darius Lee, la stella del basket universitario Usa colpito per errore durante sparatoria
Ucciso Darius Lee, la stella del basket universitario Usa colpito per errore durante sparatoria
Venezia, 24 euro per due caffè al banco, titolare del bar:
Venezia, 24 euro per due caffè al banco, titolare del bar: "Io avrei chiamato i carabinieri"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni