28 Giugno 2022
14:50

Scade la proroga Covid della patente, come chiedere subito il rinnovo

Se non si è rinnovata la patente scaduta c’è tempo fino a domani per farlo: scade infatti la proroga Covid introdotta nel 2020 con il decreto Cura Italia.
A cura di Giacomo Andreoli

La proroga Covid delle patenti scadute sta per terminare. Per chi non lo ha fatto domani, 29 giugno, sarà l'ultimo giorno utile per procedere al rinnovo. La proroga era stata stabilita dal decreto Cura Italia nel marzo del 2020 ed è valida fino a 90 giorni dopo la fine dello stato di emergenza. A rimanere validi sono stati finora tutti i titoli abilitativi alla guida in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022, ma la proroga non si applica alla patente quale documento di riconoscimento.

I termini di validità delle patenti italiane, però, sono diversi per la circolazione negli altri Paesi membri dell'Ue. Le patenti con scadenza: tra il 1° febbraio 2020 e il 31 maggio 2020, sono state valide fino a 13 mesi dopo la scadenza normale; tra il 1° giugno 2020 e il 31 agosto 2020, fino allo scorso 1° luglio 2021; tra il 1° settembre 2020 e il 30 giugno 2021, fino a 10 mesi dopo la scadenza normale (quindi anche queste già scadute).

Come rinnovare la patente scaduta

Per rinnovare la patente scaduta bisogna fare una visita medica, superata la quale è lo stesso medico a inviare tutta la documentazione online alla Motorizzazione civile. La visita può essere fatta presso qualsiasi medico abilitato, con alcuni centri di scuola guida che negli ultimi anni sono stati autorizzati per farlo nella propria sede.

La nuova patente viene spedita, o bisogna andarla a prendere a scuola guida, entro 15 giorni dalla visita medica. Quest'ultima verifica udito, vista e condizioni di salute generale del guidatore. Se ci sono patologie particolari, come il diabete, vengono indicati necessari esami più approfonditi o visite specialistiche.

Il termine del 29 giugno vale anche per le Cqc (carte di qualificazione che servono ai conducenti professionali di mezzi pesanti) e per le Cfp (cioè le certificati di formazione professionale) per il trasporto di merci pericolose. La proroga riguardava anche i fogli rosa, compresi i documenti rilasciati a chi è sottoposto a una revisione della patente. E ancora: i permessi temporanei rilasciati a chi si sarebbe dovuto sottoporre al rinnovo della patente con visita in Commissione medica locale (come i disabili), le patenti CE (per mezzi pesanti con rimorchio) che compiono 65 anni durante lo stato di emergenza e le patenti DE (autobus con rimorchio) che in questo stesso periodo compiono 60 anni.

Viareggio, a 102 anni rinnova la patente: la prima la prese quando in Italia c'era ancora il Re
Viareggio, a 102 anni rinnova la patente: la prima la prese quando in Italia c'era ancora il Re
Covid e scuola, a settembre con o senza mascherine: tutte le ipotesi al vaglio degli esperti
Covid e scuola, a settembre con o senza mascherine: tutte le ipotesi al vaglio degli esperti
Gimbe, ancora in calo nuovi casi Covid ma crescono decessi:
Gimbe, ancora in calo nuovi casi Covid ma crescono decessi: "Predisporre subito piano per l'autunno"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni