Stop al caldo fuori stagione che in questi giorni ha caratterizzato il tempo in Italia. Secondo le previsioni meteo del weekend, infatti, nelle prossime ore, grazie a correnti di aria più fresca provenienti da nord est, le colonnine di mercurio dei termometri subiranno un primo abbassamento riportandosi a valori più in linea col periodo e spazzeranno via anche parte di quelle polveri sottili che hanno riguardato le grandi città. Ad essere interessate da questo cambiamento nel corso del fine settimana saranno in particolare le regioni settentrionali e quelle del versante adriatico mentre altrove il caldo la farà ancora da padrone con tutte le conseguenze del caso come la nebbia.

Previsioni meteo weekend:  Sabato 27 febbraio più nuvole

Nel dettaglio, le previsioni meteo del weekend indicano dunque fin da sabato mattina 27 febbraio l’arrivo di venti più freschi che provocheranno un generale abbassamento delle temperature ma porteranno anche a un peggioramento del tempo con più nuvole sulle aree costiere del Nordest e sul versante tirrenico. Il tempo però risulterà ancora completamente asciutto, a parte debolissimi piovaschi tra il pomeriggio e la serata sull'arco alpino. Pur non arrivando ai picchi dei giorni scorsi, le temperature rimarranno comunque ancora miti attestandosi diffusamente intorno ai 15 gradi centigradi.

Previsioni meteo domenica 28 febbraio: Correnti di aria fresca dai Balcani

Le previsioni meteo del weekend indicano però per domenica 28 febbraio la più marcata circolazione atmosferica con le correnti di aria più fresca che inizieranno a soffiare via via con maggiore e energia. A questo punto il calo termico sarà più deciso soprattutto al Centro-Nord e sui settori adriatici, con i valori molto prossimi alle medie di questo periodo. Anche se ci sarà una maggiore nuvolosità, il tempo però resterà generalmente asciutto per tutto il giorno festivo e ancora a lungo.