Secondo le previsioni meteo di oggi 3 settembre, una nuova ondata di maltempo sta investendo l'Italia e la Penisola dirà definitivamente addio al caldo asfissiante di questa estate appena trascorsa, avviandosi  gradualmente verso la stagione autunnale. Il nostro Paese infatti da ore sta facendo i conti con una elevata instabilità meteorologica dovuta al continuo ingresso di aria perturbata di origine atlantica e al progressivo indebolimento dell'area di alta pressione di origine africana che fino ad ora aveva garantito condizioni meteo decisamente più soleggiate. In queste ore ad essere maggiormente colpite saranno le regioni centro meridionali dove il maltempo porterà il suo solito carico di piogge, temporali e grandinate  ma questa volta avremo a che fare anche con veto intenso e drastico calo delle temperature.

Previsioni meteo 3 settembre, maltempo al Centro-Sud

Nel dettaglio, le previsioni meteo di oggi 3 settembre indicano sin dalle prime ore della giornata una decisa fase di maltempo sui versanti orientali del centro sud che saranno colpiti da forti rovesci, temporali e grandinate. Il tutto accompagnato da venti freddi che provocheranno un deciso e improvviso calo termico che in alcune aree risulterà anche di dieci gradi. Temporali diffusi quindi colpiranno dal mattino la Romagna, l'Abruzzo, le Marche, il Molise  e il nord della Puglia. Nel corso del giorno migliorerà progressivamente al nord mentre temporali e nubifragi si intensificano altrove  interessando anche Lazio e Sicilia ma temporali sparsi interesseranno un po' tutto il Sud. Come conseguenza sull'Adriatico avremo  un deciso aumento del moto ondoso a causa dei forti venti e ovunque un calo termico.

Previsioni meteo 3 settembre, le regioni a rischio maltempo

In base alle previsioni meteo del 3 settembre, il Dipartimento della Protezione Civile ha deciso di lanciare una allerta arancione per condizioni meteo avverse e rischio maltempo su gran parte dell'Abruzzo e del Molise e sulla Puglia settentrionale e allerta gialla sui restanti bacini abruzzesi e pugliesi, oltre che in Calabria, Basilicata, parte dell'Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche, Sicilia, Umbria, Veneto e sui settori occidentali del Molise per rischio idraulico, idrogeologico e temporali.  Gli intesnsi fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, infatti potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche

Previsioni meteo per domani

Le previsioni meteo per domani indicano un deciso miglioramento su gran parte del nord e sulla Sardegna mentre il maltempo persisterà al centro sud dove però non mancheranno schiarite. Nubi interesseranno anche  l'estremo Nordovest ma fenomeni di rovesci e temporali sono attesi in particolare