Le previsioni meteo di domani, giovedì 28 novembre, mostrano ancora una situazione instabile su tutta l'Italia. Il maltempo che nei giorni scorsi ha messo in ginocchio gran parte della Penisola non accenna a diminuire. Anzi, è in arrivo una nuova perturbazione che porterà pioggia e temporali soprattutto al Sud, mentre a Nord ci saranno fenomeni meno intensi. Alcune regioni saranno particolarmente colpite dai rovesci, come Emilia Romagna, Veneto e Lombardia, dove la Protezione civile ha emesso allerta rossa. Andrà meglio altrove, con leggere schiarite soprattutto in serata che daranno una breve tregua dal brutto tempo delle ultime ore.

Previsioni meteo 28 novembre, regioni e città a rischio pioggia

Tra la sera di oggi, mercoledì 27 novembre, e domani, giovedì 28, secondo le previsioni meteo, il quadro meteorologico andrà rapidamente migliorando al Nord, specie sui comparti centro occidentali e sulla Toscana, dove i fenomeni non avranno la stessa intensità dei giorni scorsi, anche se proprio in questi territori resta alta l'allerta per quanto riguarda l'ingrossamento dei fiumi. Occhi puntati soprattutto su Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna dove gli argini del Po sono costantemente monitorati. Insisteranno invece piogge sparse su UmbriaLazio, Abruzzo occidentale, Campania e nord della Calabria, dove pure è stata diramata allerta gialli per rischi legati ai temporali. Ancora possibile acqua alta a Venezia fino a giovedì, quando è previsto un picco di marea tra 105 e 110 cm secondo il Dipartimento Previsioni Maree del comune.

Previsioni meteo domani, il maltempo arriva al Sud

Secondo le previsioni meteo di domani, giovedì 28 novembre, le maggiori precipitazioni saranno concentrate al Centro Sud. Al mattino sono previste piogge sparse e acquazzoni lungo il versante tirrenico, più stabile quello adriatico ma con cieli nuvolosi. Nel pomeriggio piogge arriveranno in Toscana, Lazio, Umbria e Sardegna. Le temperature si manterranno stabili con massime comprese tra i 13 e i 18 gradi. Pioggia anche al Sud. Dal mattino piogge e acquazzoni interesseranno Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia. Il tempo continuerà a essere instabile per tutto il pomeriggio, con cieli nuvolosi alternati a piogge ed anche in serata si attendono locali acquazzoni sulle coste tra Campania e Calabria.

Previsioni meteo venerdì: arriva una breve tregua dal maltempo

La situazione meteo dell'Italia migliorerà però a partire da venerdì 29 novembre. Ci sarà secondo le previsioni qualche residuo piovasco sull'area del basso Tirreno, in particolare sulle coste della Campania e su quelle centro settentrionali della Calabria ma altrove ci sarà tempo più soleggiato, con nubi sparse solo nel resto del Sud Italia.