13 Novembre 2021
22:12

Pasta contaminata, il prodotto richiamato dal ministero della Salute: il lotto ritirato

Un lotto di pasta integrale è stato richiamato dal ministero della Salute perché contaminato. È stata rilevata durante dei controlli la presenza di senape non dichiarata in etichetta.
A cura di Chiara Ammendola

Pasta contaminata dalla presenza di senape. Con questa motivazione il ministero della Salute ha richiamato dal mercato uno specifico lotto di pasta dove tale presenza non è stata invece segnalata. La senape è di fatto un allergene e di conseguenza potrebbe provocare in chi l'assume delle reazioni, per questo a scopo precauzionale la pasta è stata ritirata.

Nello specifico si tratta di pasta integrale a marchio Consilia che viene prodotta dal Pastificio Lucio Garofalo S.p.A. che ha sede in via Via dei Pastai, 42 – 80054 Gragnano, in provincia di Napoli. L'azienda partenopea produce per l'azienda SUN Soc. Cons. a r.l. che distribuisce sul mercato i prodotti a marchio Consilia diversi formati di pasta, tra questi anche quelli integrali. In questo caso il formato coinvolto nello specifico è quello delle penne rigate integrali bio del marchio Consilia.

È stato infatti disposto il richiamo dal mercato di uno specifico lotto di questo formato perché in uno dei soliti controlli di routine è stata rilevata la presenza dell’allergene della senape. Il lotto richiamato dal mercato è il numero 1198 del pacco di penne rigate integrali bio da 500 grammi. Ovviamente a scopo precauzionale, la raccomandazione per le persone allergiche alla senape è chiaramente quella di non consumare la pasta con i formati e i numeri di lotto segnalati, e a riportarla al punto vendita per il rimborso. I prodotti sono sicuri per i consumatori che non sono allergici alla senape. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero verde 800 992992.

Champagne Moet & Chandon, bottiglie contaminate da Ecstasy: segnalato un nuovo lotto
Champagne Moet & Chandon, bottiglie contaminate da Ecstasy: segnalato un nuovo lotto
Covid, Iss:
Covid, Iss: "Variante Omicron BA2 dominante, sale l'incidenza delle infezioni"
Monitoraggio Iss, sale l'incidenza dei casi Covid, ma diminuiscono le terapie intensive
Monitoraggio Iss, sale l'incidenza dei casi Covid, ma diminuiscono le terapie intensive
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni