3.258 CONDIVISIONI

Morti in un incidente i fidanzati Antonio e Nicole Rebecca: avevano messo in vendita la moto

Sono morti nello schianto della loro moto i due fidanzati Antonio Cerruti e Nicole Rebecca Gaia Bellusci. Due giorni prima avevano deciso di mettere in vendita la due ruote.
A cura di Chiara Ammendola
3.258 CONDIVISIONI
Antonio Cerruti e Nicole
Antonio Cerruti e Nicole

Si sono schiantati con la moto che avevano messo in vendita solo due giorni prima. Un ultimo viaggio sulla amata due ruote che gli è costato la vita. Sono morti così Antonio Cerruti, 31 anni, e Nicole Rebecca Gaia Bellusci, 24 anni, vittime di un incidente avvenuto sabato 29 aprile a Volpago del Montello.

Stando a quanto ricostruito finora dalle forze dell'ordine che stanno indagando sull'accaduto sembra infatti che la coppia avesse deciso di mettere in vendita la Ducati Hypermotard sulla quale sono poi usciti di strada schiantandosi contro un palo. L'incidente è avvenuto sul Montello, a Volpago, all’altezza di una semicurva. I ragazzi sono stati sbalzati per diversi metri dopo l'impatto con un palo della luce e quando i soccorritori del 118 sono giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Il 31enne di Breda, Antonio Cerruti, e la fidanzata di 24 anni di Montebelluna Nicole Rebecca Bellusci stavano insieme da settembre: si erano conosciuti a un raduno di moto visto che entrambi erano appassionato di motori ma soprattutto di due ruote. I genitori di Antonio lo ricordano come un ragazzo da sempre amante delle moto, nel tempo ne aveva comprate e cambiate diverse, nonostante il parere contrario della famiglia che le riteneva pericolose.

Attualmente era impegnato come progettista in un’azienda di Silea, la Comas, specializzata nel settore delle macchine industriali da sollevamento. Prima ancora, per quasi tre anni, aveva lavorato alla Fox Mecc di Quinto di Treviso, come disegnatore meccanico.

Nicole Rebecca Gaia Bellusci aveva compiuto 24 anni a gennaio. Viene da tutti ricordata come una ragazza piena di vita, che dopo la scuola aveva iniziato subito a lavorare e che dedicava molto del suo tempo proprio alle moto, insieme al fidanzato Antonio.

3.258 CONDIVISIONI
Fausto Nicolì muore in un incidente in moto: era stato accusato ingiustamente della morte di Noemi Durini
Fausto Nicolì muore in un incidente in moto: era stato accusato ingiustamente della morte di Noemi Durini
Incidente mortale a Trento: moto travolge un monopattino, morti due giovani di 16 e 22 anni
Incidente mortale a Trento: moto travolge un monopattino, morti due giovani di 16 e 22 anni
Incidente a Trento, la testimone: “Moto trovata 60 metri più avanti, non c’è stato nulla da fare
Incidente a Trento, la testimone: “Moto trovata 60 metri più avanti, non c’è stato nulla da fare"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni