Drammatico incidente questa mattina alle 4 e 45 sulla via Mavora a Gaggio in Piano, nei pressi di Bottega Nuova, in provincia di Modena. Una Mercedes è uscita di strada ed è andata a schiantarsi contro un albero. L'urto è stato particolarmente violento. Il conducente della vettura, un giovane albanese di 22 anni residente a Castelfranco Emilia, è morto sul colpo, mentre altri due ragazzi che viaggiavano nell'auto insieme a lui sono rimasti feriti (anche loro sono residenti a Castelfranco). L'urto, come spiega la Gazzetta di Modena, è stato così forte che il tronco dell'albero è di fatto entrato nell'abitacolo, fino all'altezza del cambio. Inutili i soccorsi per il trentaduenne, nei confronti del quali i sanitari accorsi hanno potuto solo constatare il decesso.

Tra i feriti c'è un ragazzo modenese di 21 anni, molto grave, in pericolo di vita, e trasportato con l'elisoccorso all'ospedale di Bologna; l'altro è un rumeno di 20 anni, portato al pronto soccorso di Modena, che ha riportato diverse ferite, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni. I rilievi sono stati effettuati dai carabinieri. Sembra che nessuna altra auto sia rimasta coinvolta. Andrà ora accertato se il ragazzo al volante si è messo alla guida dopo aver assunto alcol o sostanze stupefacenti.