505 CONDIVISIONI
27 Luglio 2019
21:49

Maltempo in Toscana, nubifragio e grandine su Arezzo: strade allagate, bloccati anche i treni

Una ondata di maltempo ha investito la Toscana provocando allagamenti di strade e cantine e creando notevoli disagi alla popolazione locale. Decine di interventi dei vigili del fuoco che hanno richiesto rinforzi dai comandi vicini. Il comune ha aperto il centro operativo per le emergenze consigliando di non muoversi. Anche la circolazione ferroviaria è andata in tilt.
A cura di Antonio Palma
505 CONDIVISIONI

Una ondata di maltempo con temporali, nubifragi e grandine ha investito la Toscana nelle scorse ore  provocando allagamenti  di strade e cantine  e creando notevoli disagi alla popolazione locale. La situazione  più grave ad Arezzo e provincia dove decine sono stati gli interventi dei vigili del fuoco per sottopassi e garage e persino negozi allagati a causa dei temporali che si sono abbattuti in zona per tutto il  pomeriggio. Molto strade son state interrotte per impraticabilità dei sottopassi, dove alcune auto sono rimaste in panne, mentre fuori città si segnalano diverse frane che hanno mandato la circolazione in tilt. Per questo la polizia locale consiglia ai cittadini di non usare le auto e di non mettersi in viaggio se non strettamente necessario. Fortunatamente al momento il maltempo ha causato solo danni mentre non si segnalano persone ferite.

Vista la grave situazione e i disagi, in zona sono stati fatti arrivare anche unità dei vigili del fuoco di altri comandi della regione. Lo comunicano gli stessi pompieri di Arezzo spiegando che son stati oltre settanta gli interventi richiesti dai cittadini in poche ore. "I Vigili del Fuoco del Comando di Arezzo stanno intervenendo per allagamenti e danni causati dall’ondata di maltempo che ha colpito la provincia, principalmente nelle zone di Arezzo, Madonna di Mezzastrada, Rigutino e Castiglion Fiorentino. In supporto alle squadre del Comando di Arezzo si stanno dirigendo nelle zone colpite dal maltempo anche 7 unità e 3 mezzi provenienti dal Comando di Prato e 2 unità e 1 mezzo dal Comando di Siena" hanno spiegato.

Maltempo in Toscana: circolazione ferroviaria  in tilt

Disagi per il maltempo ci son stati anche sulla circolazione ferroviaria con treni rallentati e deviati a causa di un forte temporale e della grandine che hanno colpito la zona causando anomalie ai sistemi di gestione della  sicurezza. La stessa stazione di Arezzo è rimasta chiusa per decine di minuti a causa di un allagamento della sede ferroviaria che ha causato anomalie ai sistemi di gestione della circolazione dei treni. Come fa sapere RFI, "Il traffico ferroviario ha registrato rallentamenti, fra le 15.40 e le 18.45 sulla linea Direttissima Firenze – Roma fra Arezzo e Chiusi per un forte temporale con abbondate grandine, che ha colpito la zona causando anomalie ai sistemi di gestione in sicurezza della circolazione ferroviaria. I convogli sono stati prevalentemente istradati sulla linea convenzionale, la cosiddetta Lenta, con ritardi medi di 40 minuti e punte massime di 60 minuti. Dalle 16.40 alle 17.20 traffico sospeso nella stazione di Arezzo per l’allagamento, in seguito all’abbondante pioggia, della sede ferroviaria e il sottopassaggio pedonale, e disconnessione dei sistemi di gestione in sicurezza del traffico ferroviario".

505 CONDIVISIONI
Maltempo nel Salento, Nubifragi e grandinate
Maltempo nel Salento, Nubifragi e grandinate
2.866 di Palma Antonio
Maltempo in Sicilia, tromba d'aria, grandine e nubifragi: strade allegate a Palermo, Enna e Trapani
Maltempo in Sicilia, tromba d'aria, grandine e nubifragi: strade allegate a Palermo, Enna e Trapani
Maltempo in Campania, nel Casertano strade allagate e alberi caduti
Maltempo in Campania, nel Casertano strade allagate e alberi caduti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni