288 CONDIVISIONI
2 Agosto 2021
16:54

Maltempo Friuli, chicchi di grandine grandi quanto palle da tennis: vetri in frantumi e tetti bucati

È cominciata la conta dei danni del maltempo che nelle scorse ore si è abbattuto sul Friuli, in particolare sulla zona di Pordenone: dopo che sono caduti chicchi di grandine grandi quanto palline da tennis, numerose sono state le auto con i vetri in frantumi e svariati i tetti dei capannoni (e di abitazioni) letteralmente “bucati”. Allarme di Coldiretti.
A cura di Ida Artiaco
288 CONDIVISIONI
Immagine da Facebook.
Immagine da Facebook.

Il Friuli comincia la conta dei danni del maltempo che si è abbattuto nelle scorse ore, in particolare sulla zona di Pordenone, con temporali e una mega grandinata con chicchi grandi quanto palle da tennis, come testimoniano le foto e i video circolati in rete. Sono stati in tutto un centinaio gli interventi operati dai Vigili del fuoco del Comando provinciale e dei tre distaccamenti per tutta la giornata di ieri e fino a stamani per la fitta grandinata che ha colpito la zona a cavallo tra Fiume Veneto e Azzano Decimo, interessando marginalmente anche Chions, Pasiano e San Vito al Tagliamento. Numerose sono state le auto con i vetri in frantumi e svariati i tetti dei capannoni (e di abitazioni) letteralmente "bucati" dalla tempesta. Non si registrano feriti, anche se una persona che stava sistemando il tetto è scivolata ed è stata soccorsa e trasportata in ospedale. Anche la Coldiretti ha lanciato l'allarme per gli ingenti danni causati a numerose colture presenti in zona.

"Esprimo tutta la mia solidarietà e vicinanza agli amministratori dei Comuni del Pordenonese e ai tanti cittadini che hanno subìto gravi danni a causa del maltempo. La Regione è al fianco dei Comuni colpiti e saprà certamente individuare le misure più idonee per affrontare la situazione di emergenza", ha detto il presidente del Consiglio Regionale Fvg, Piero Mauro Zanini. In seguito al maltempo di ieri è stata segnalata anche la caduta di alberi a Tarcento, Cormons, Magnano in Riviera, Nimis, Campolongo Tapogliano – lungo la regionale 252 – a San Daniele del Friuli, in particolare in località Villa Serravalle, Terzo d’Aquileia e Fiume Veneto, con locali temporanee interruzioni della viabilità. Locali allagamenti sono stati registrati a Chiusaforte e Pasiano di Pordenone. E la situazione non migliorerà a breve: la regione rimarrà infatti anche nei prossimi giorni sotto un flusso umido ed instabile, con rischio di forti temporali accompagnati da fenomeni di forte intensità.

288 CONDIVISIONI
Toscana, grandine devasta Bivigliano. Il sindaco: “Chicchi come palle da tennis, milioni di danni”
Toscana, grandine devasta Bivigliano. Il sindaco: “Chicchi come palle da tennis, milioni di danni”
Maltempo, la violenza della grandine: le immagini sono emblematiche
Maltempo, la violenza della grandine: le immagini sono emblematiche
463 di Viral News
Maltempo in Lombardia, trombe d'aria e tetti divelti
Maltempo in Lombardia, trombe d'aria e tetti divelti
232 di askanews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni